venerdì 30 ottobre 2009

Un giorno di normale caos

Oggi sembra una giornata tranquilla in ufficio ma ovviamente Murphy e' annoiato e decide di farsi sentire.

Ore 13.30 (in piena pausa pranzo per chi non l'avesse capito).

ZOOOOOOOOOOOOT!
BEEEEEEEEP... BEEEEEEEEP... BEEEEEEEEP...

No, non e' la sveglia e neppure un raggio laser di un'astronave aliena. Purtroppo e' saltata la luce nell'edificio. Dopo un rapido controllo per verificare di essere gli unici con questo problema (siamo gli unici) e dopo aver verificato che nel quadro elettrico sia tutto in ordine (e' tutto in ordine) passo all'unica altra ipotesi possibile: e' scattato il generale all'esterno. Essendo nuovo di queste parti ancora non so esattamente l'ubicazione di ogni singola chiave, ragion per cui acchiappo il telefono e chiamo il boss.

Io: Ehila' boss, sai la buona novella?
Boss: Eh?
Io: E' appena saltata la luce. Il pannello elettrico e' a posto e dovrei andare fuori a verificare il generale. Le chiavi dove sono?
Boss: Ehm...
Io: Si?
Boss: Sono nel mio ufficio ma e' chiuso a chiave.
Io: E tu sei...
Boss: A N-milioni di chilometri di distanza.
Io: Ottimo. Quanto durano i gruppi di continuita'?
Boss: Non lo so, almeno cosi' possiamo testarlo.

Ah, che bello.

Io: Non c'e' nessuno con una copia delle chiavi?
Boss: Faccio due telefonate intanto tu vedi di spegn...

ZOOOOOOOOOOOOT!!!
BEEEEEEEEeeeeeeeeeeppppp...

Io: L'armadio principale e' andato. Il gruppo di continuita' e' durato meno di due minuti. Interessante e soprattutto utile.
Boss: [Aggiungere imprecazioni varie]. A questo punto possiamo prendercela con calma tanto erano li' sopra i dati importanti. Ti mando qualcuno appena posso.

Ok e' arrivato il tempo di pranzare e di fare una luuuuuunga pausa caffe'.
DRIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIN!!!
No, niente pausa caffe'.

Io: Buongiorno, sono [io]...
utOnto: [Imprecazioni molto colorite] MAIL!!! [Altre imprecazioni altrettanto colorite] INVIO!!! [Disturbi vari sulla linea].
Io: Problemi con la posta?
utOnto: Qua non funziona niente e DEVO mandare SUBITO delle mail!

Nota bene: utOnto non e' "nostro" ma di un cliente ed e' dotato di portatile piu' chiavetta usb per la connessione remota.

Io: Ok un attimo che mi collego da remoto al portatile e verifico.

Peccato che il suddetto portatile risulti essere offline.

Io: Ehm, i problemi alle mail potrebbero derivare dal fatto che il pc non e' online.
utOnto: Lo so, qua non funziona niente! Ma i problemi alla posta li avevo anche prima!

Seeeeeeeeeeeeeeeeeee.

Io: Ok allora bisogna che il pc ritorni online perche' altrimenti io non riesco a collegarmi.
utOnto: Ti richiamo appena sono online.

Butto giu' sapendo perfettamente che quando ritornera' online e provera' ad inviare le mail funzionera' tutto magicamente e non verro' ricontattato e mi appresto finalmente a mangiare ma...

DRIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIN!!!

Io: Buongiorno, sono [io]...
utOnto2: Ho un file zippato su un pc e devo trasferirlo in un altro, come faccio?
Io: Apri la rete e...
utOnto2: No, non funziona.
Io: Prendi una chiavetta usb e...
utOnto2: No, gia' provato.
Io: Invochi qualche santo?
utOnto2: No, gia'... ehi, non prendermi in giro.
Io: Senti fai questa prova (mannaggia a me e quando l'ho pensato). Vai su start, esegui...
utOnto2: Staaaaaaaaaart, eseeeeeeeegui. Ci sono.
Io: Digita due barre (perche' se dico backslash mi va in panico). Quando dico "due barre" intendo quelle accanto al tasto 1 a sinistra della tastiera.
utOnto2: barra, barra. Ok.
Io: Scrivi [nome del pc].
utOnto2: Scritto.
Io: Premi invio.
utOnto2: File non trovato.
Io: Eh? Cosa cavolo stai facendo? Hai digitato le due barre accanto al tasto 1 che ti ho detto?
utOnto2: Ho digitato due segni, pensavo fossero quelli.
Io: Segni?
utOnto2: Si dai, due trattini.

Ora, se vi state chiedendo come cavolo e' possibile che una persona normale digiti due dash, che sono accanto allo shift a destra, anziche' due backslash, beh, sinceramente non so fornirvi nessuna risposta che non comporti l'uso di imprecazioni o armi molto pesanti nei confronti dell'utOnto2 in questione.

Io: Guarda la tastiera ma guardala sul serio, non per modo di dire.
utOnto2: Ma per chi mi hai preso?

Contiamo fino a tre che è meglio. 1, 2, 3...

Io: Guarda il tasto uno. Hai presente? E' quello strano numero che sta prima del 2.
utOnto2: Si, ci sono.
Io: Cosa vedi a sinistra di quel tasto?
utOnto2: Due lineette.
Io: Ok, premi due volte quelle [parola poco carina] di lineette.
utOnto2: Fatto poi digito [nome del pc] e invio. Ehi, ora funziona. Adesso basta che copio incollo, vero?

MIRACOLO!!!

Io: Si, basta quello.
utOnto2: Grazie!

Nota per me: in utOntese "backslash" = "lineette". Buono a sapersi.

Nota per me2: Qualche decina di minuti dopo ha richiamato utOnto dicendo che, stranamente (parole sue), quando si e' ricollegato a Internet la posta ha ripreso a funzionare.
Strano il mondo...

Nessun commento:

Posta un commento