venerdì 29 gennaio 2010

Che sia meglio un piccione viaggiatore?

****************************************************
Questa e' una "storia ricordo" accaduta molti anni fa...
****************************************************

Giuro che non me la sono inventata.
E' lunedi' e, dopo aver controllato l'email, mi accorgo che manca una comunicazione che sarebbe dovuta arrivare entro venerdi' sera. Non essendo presente sul mio pc, ne' sul server di posta, decido di chiamare un utOnto che lavora presso il cliente in questione per capire come stanno le cose.

Io: Venerdi' sera dovevamo ricevere una mail ma ancora non ci e' arrivata.
utOnto: Va bene. Ne parlo con il responsabile e la faccio contattare.
Io: Non c'e' bisogno che mi fa richiamare, basta che gli dice di rimandare l'email.
utOnto: Se non e' arrivata allora mi sa che facciamo prima a stamparla, mettere tutto in una busta e mandargliela per posta ordinaria.

Vi giuro che sono rimasto due minuti a bocca aperta fissando il vuoto davanti a me nel vano tentativo di capire da quale pianeta fosse sceso questo tizio.

2 commenti:

  1. Traduzione:
    "Il responsabile e' talmente lento/tonto/smemorato che da quando gli dico di spedire la mail a quando lo fa passa piu' tempo di quello che impiegano le Poste Italiane a fare arrivare una lettera"
    O no?

    RispondiElimina
  2. Aggiungerei un'altra possibile traduzione: "Quando glielo dico si dovrebbe staccare dal solitario/sito porno preferito quindi faccio prima a mandartela per posta normale". :)

    RispondiElimina