giovedì 18 marzo 2010

L'ordine maledetto

Altro giovedi', altra storia di Morris.


Qualche giorno fa abbiamo ordinato un PC con queste specifiche (parole testuali dell'ordine):

Un computer di produzione recente con:
- masterizzatore DVD
- n. 2 cassetti per hard disk
- n. 4 hard disk
Il computer ci serve con i cassetti per poterci installare diversi sistemi operativi per testare del software. Si richiede di NON installare alcun sistema operativo poiche' provvederemo noi a farlo.

Quando il PC e' arrivato la segretaria ha tenuto a precisare che il fornitore aveva insistito sul fatto che non aprissimo assolutissimamente il suddetto PC, pena la vanificazione della garanzia (e fin qui nessuna rimostranza).

Problema: quello che ci e' arrivato era effettivamente un pc con i requisiti richiesti (a parte una [sostanza marrone] di Windows Vista, non richiesto, preinstallato), soltanto che i 4 hard disk erano installati al suo interno (che caxxo ti chiedo i cassetti per gli hard disk se poi non ho gli hard disk da metterci dentro? I cassetti c'erano, ma ovviamente erano vuoti). Non contenti, per paura che ci venisse la voglia di smontarci da noi i dischi, hanno RIVETTATO ogni buco dove potesse essere inserita una vite (incluse quelle necessarie a bloccare le sponde del case e quelle che bloccano l'alimentatore).
Che dire... se mi andavo a prendere i componenti da solo forse era meglio.

Nessun commento:

Posta un commento