martedì 13 aprile 2010

Problemi di posta

Altra settimana in compagnia di Morris il martedi' e il giovedi'. :)


Piccola premessa: il mio ufficio ha un indirizzo di posta unico che viene usato per qualunque cosa (del tipo info@noifacciamolepaghe.it, la festa per gli spammer..) con una unica casella di posta assegnata. E' circa 2 anni che cerco di cambiare le cose, ho anche gia' un mail server su $BSD_gratuito pronto e funzionante e mi e' stato chiesto di impostare un nuovo client di posta $scimmia_marina a tutti con il nuovo account utente.

Nuovo client che non viene attualmente usato da nessuno, a parte me (tenete a mente questa cosa) da DUE anni a questa parte.
Al che ci ritroviamo con una casella di posta sul server (non nostro) che viene scaricata da tutti. E tutti hanno (dovrebbero) avere il client di posta configurato in maniera che LASCI i messaggi sul server, in modo che anche gli altri possano scaricarla (lo so, e' una vaccata, ma come ho detto NON POSSO farci niente).
Un bel giorno (l'altro ieri, prima tutto funzionava benissimo) arriva una CL mi che dice

CL: Non mi arriva la posta, me l'hanno mandata ma io non ce l'ho!
Io: Oibo'! Vediamo che accade...

Mi loggo sul web server e vedo che effettivamente qualcosa che non va c'e' e non ci sono (o quasi) messaggi nella casella.
Problema: sicuramente c'è un client impostato per non lasciare i messaggi sul server (e' gia' successo).
Soluzione: controllo di tutti i pc (circa 25) che hanno Lookout (il client di posta preferito dai CL e usato da tutti) e verifico che lascino tutti i messaggi sul server. Niente. Tutti i client sono
configurati bene.
Com'e' come non e' continuano a "sparire" le email.
Per caso vengo a sapere che CLG (CL molto grosso e molto L, di quelli che "sa" come funziona un PC) ha scaricato la posta con il nuovo client $scimmia_marina.

Io: Eh?? E chi ti ha configurato la VECCHIA casella di posta nel NUOVO client?
CLG: Non lo so (see, certo), l'ho aperto e c'era gia'.
Io: (Pensando) Ovvio, i client di posta si configurano da soli...

Salto alla postazione del CLG con la veemenza di un giaguaro e controllo le impostazioni del server... ovviamente NON impostate per lasciare i messaggi sul suddetto.
Figurarsi se ha ammesso di essersi impostato da solo l'account, adducendo la scusa che "non e' capace" (lui e' quello che aveva impostato inizialmente le macchine per lavorare con Lookout, e quindi qualcosa doveva sapere)
Ma io dico, se NON sai impostarti le cose, perche' lo devi fare senza chiedere?
Lo so e' una domanda retorica.

2 commenti:

  1. non sarà che seamonkey ha tentato di importare gli account di outlook ma non ha rilevato l'opzione "lascia i messaggi sul server"?

    RispondiElimina
  2. Lo fa solo in fase di installazione (che ho fatto io personalmente, senza importare nulla) e prima apertura con un nuovo utente, ma il client di posta l'avevo configurato solo con la casella personale, niente casella comune di lookout.

    Poi oh, se qualcuno ha giocato con gli aggiornamenti a mia insaputa.. eh.. questo non so dirlo.

    RispondiElimina