venerdì 17 settembre 2010

Ti passo anche questa?

In ufficio siamo io e [collega] quando suona il telefono. Faccio per tirare su ma il collega mi batte in velocita' (non che ci sia una gara in corso, intendiamoci).

Collega: Buongiorno, sono [collega] di [nome ditta].

Attimo di silenzio.

Collega: Si, ok passamela senza problemi. Io resto in linea.

Nel frattempo suona il telefono dell'ufficio e tiro su io.

Io: Buongiorno, sono [io] di [nome ditta].
Tecnico: Salve sono un tecnico di [famosa marca di hard disk e non solo]. Potrei parlare con [collega]?
Io: Attimo.

Metto in attesa il tecnico e mi volto verso il collega che aspetta ancora di parlare con non so chi.

Io: C'e' qua in linea in linea il tecnico di [famosa marca di hard disk e non solo]. Che faccio?
Collega: Cacchio, aspetta un attimo (finalmente qualcuno prende la linea al suo telefono)... si, ecco, no aspetta... si... ok... pero' bisogna che rimandiamo perche'... si, la tua telefonata... ho in linea un tecnico per un problema hardware urgente e... si, hardware... hardware... pezzi di computer... ok, grazie. (quindi si rivolge a me) passa va.

Io passo al telefonata con un bel sorriso e mi sto per rimettere al lavoro quando squilla anche il cellulare (sempre del collega). Io, attivando la modalita' "bastardo dentro", incrocio i piedi sotto la scrivania e mi godo la scena.

Collega (rivolto al tecnico al telefono): Si, un secondo solo che... si, un attimo per cortesia che mi sta squillando il cellulare ed e' una chiamata urgente... si, un secondo solo glielo prometto.

Risponde al cellulare.

Collega: Si? Ah, e' il tecnico di [stessa marca di hard disk del tecnico al telefono]? Guardi sono in linea con... si, so qual'e' il problema, ho aperto io il ticket... si, un attimo solo...

Appoggia il cellulare e riprende il telefono.

Collega: Si... ok, si un attimo solo. Sono al telefono con un suo collega e... si, un suo collega significa della stessa azienda e... si, in questo momento, glielo posso assicurare... ok, un attimo...

Appoggia il telefono e riprende il cellulare.

Collega: Come si chiama?... Si, lei... mi interessa saperlo perche' ho in linea un altro suo collega... si, sull'altra linea... si, della stessa azienda... ok, grazie...

Appoggia il cellulare e riprende il telefono.

Collega: Ha detto che si chiama... ah, l'ha capito da solo? Bene... Senta ma devo veramente fare da centralinista per voi? Non fate prima a domandarvelo in privato visto che siete nella stessa azienda?... Si, so che l'azienda e' grande... Si, sono due ticket distinti per due componenti hardware diverse... Ok, grazie mille.

Chiude la telefonata e prende il cellulare.

Collega: Senta il suo collega ha detto che devo fare tutto con lei... si, il collega di cui le parlavo prima... si, quello della sua stessa azienda... Ok, grazie.

Di qui in avanti e' andato tutto liscio perche' sono entrati in modalita' "tecnico" e hanno cercato di risolvere il problema ma per arrivarci e' stato meglio che vedere un film comico. :)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.