lunedì 18 ottobre 2010

L'utOnta colpisce ancora

Vi ricordate l'utOnta di venerdi' scorso? Quella che aveva il terrore (e lo riversava su di me) che il suo computer si fosse bloccato? Si, proprio quella che me lo domandava ogni 30 secondi anche senza motivo.
Bene.
Oggi e' tornata a farsi sentire.
Suona il telefono.

Io: Buongiorno, sono [io] di [nome ditta].
utOnta: CiaosonoutOntadi[nomecliente].

Gli spazi non me li sono dimenticati ma utOnta ha parlato cosi' veloce che secondo me e' stata LEI a dimenticarli.

Io: Dimmi.
utOnta: In una cartella ho delle freccettine blu che vanno su e giu' e i pdf non sono piu' pdf.

Attimo di smarrimento.

Io: Non ho capito.
utOnta: In una cartella ho delle freccettine blu che vanno su e giu' e i pdf non sono piu' pdf.
Io: Ripetere la stessa frase non aiuta alla sua comprensione, mi servono piu' informazioni anzi, facciamo una cosa, mi collego subito alla tua macchina cosi' me lo fai vedere direttamente.

Lancio la connessione remota e mi metto in attesa.

utOnta: Vedi questa cartella?
Io: Se non muovi il mouse o me la indichi in qualche modo e' molto difficile che riesca a vederla da qua.

Magicamente il mouse inizia a muoversi.
Nota: l'utOnta ha un monitor con risoluzione 1400x1050 e il desktop tappezzato letteralmente di cartelle. Non avevo voglia di guardarmele una per una per capire quale avesse le "freccettine blu".

Io: Ok, ora la vedo e capisco il problema.

Ovvero la maledettissima opzione dei "File non in linea" delle cartelle di windows.

Io: Questa la sistemo veloce (e mentre parlo eseguo l'operazione). Fatto. Cos'era quell'altra cosa dei pdf?
utOnta: Ho mandato una mail a [utOnto dall'altro lato del mondo] ma mi dice che il pdf che gli ho allegato non lo apre. Pero' li ha sempre aperti. Gia' che c'ero ho mandato lo stesso pdf a un collega e lui lo apre correttamente. Non vorrei che il file si rovinasse quando lascia la nostra rete.

Eh si, ci deve essere qualche gremlin che lo altera durante il percorso.

Io: Decisamente impossibile.
utOnta: Ma lui non lo apre e l'ha sempre fatto.
Io: Senti puoi fare una verifica se proprio non ti fidi. Manda il pdf ad altri due tuoi colleghi. Se loro lo riescono ad aprire allora direi che il problema e' di [utOnto dall'altro lato del mondo] e non tuo.
utOnta: Pero', vedi, col vecchio pc prima vedevo che il file si chiamava "nome.pdf" ora invece vedo solo "nome".
Io: Si, e' un'opzione di windows che nasconde l'est...
utOnta: (ignorandomi) non vorrei che fosse quello il problema. Se non c'e' l'estensione magari [utOnto dall'altro lato del mondo] non riesce ad aprirlo.
Io: No, non e' possibile.
utOnta: Ma se non si chiama pdf come fa?
Io: (al limite della pazienza) Fidati, ti dico che non e' possibile. Quell'opzione e' una cosa normale che fa windows. Nasconde l'estensione dei documenti per evitare che qualcuno, per errore (leggasi "utOnto/a"), cambi l'estensione mentre rinomina il file rendendo impossibile l'apertura comunque ora ti abilito quell'opzione cosi' anche tu puoi vedere che il file e' a tutti gli effetti un pdf.

Qualche click dopo...

utOnta: Ah si, ecco, ora lo vedo anch'io. Allora faccio questa prova con i due colleghi poi ti faccio sapere, ok?
Io: Fammi sapere se ci sono problemi altrimenti non stare a preoccuparti.
utOnta: Ok.

La nota positiva e' stato il commento di un collega quando gli ho raccontato tutta la faccenda. Mentre gli stavo parlando del file che si modifica mentre lascia la LAN "a bordo" di una mail e della possibilita' che fossero i gremlins a creare casini, lui mi ha risposto cosi':

Collega: La prossima volta che ti succede, rispondi all'utOnta che devi aprire un ticket con i Ghostbusters.

Non ho aggiunto altro. :)

5 commenti:

  1. Chissà perchè, mi aspettavo che ti dicesse che le estensioni erano sparite causa tua, per tutte le volte che si era bloccato il computer nella storia precedente... ;-)

    RispondiElimina
  2. Figurati, io prima o poi mi aspetto che qualcuno dei miei utOnti mi incolpi del surriscaldamento globale... :P

    RispondiElimina
  3. Perchè? Non lo hanno ancora fatto?

    ImpiegataSclerata

    RispondiElimina
  4. Ah, dici che sono stato fortunato? ;)

    RispondiElimina
  5. Siiiiiiiiiiiiiiiiiiii


    ImpiegataSclerata

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.