lunedì 4 ottobre 2010

Piu' gentile di cosi'...

Oggi e' stata una giornata relativamente tranquilla con qualche installazione di workstations e poco altro. Poi arriva un ticket e, non conoscendo il software di cui l'utOnto di turno sta parlando, mi rivolgo al Boss.

Io: Hai visto il ticket di [utOnto]?
Boss: No ma me ne aveva parlato questa mattina di persona. Avevo altro da fare per cui gli ho chiesto di aprire un ticket.
Io: Ok, il suo problema e' che non riesce ad aprire dei file con [software che non gestiamo noi].
Boss: E?
Io: Sto cercando di capire cosa c'entro io in questa storia.
Boss: Ma non eri tu che qualche mese fa glielo avevi installato sul pc?
Io: Io? Sul pc di [utOnto]? Non mi sembra proprio.
Boss: Sicuro?
Io: Abbastanza. [nome software] sinceramente non mi dice nulla.

Boss si immerge nel monitor e inizia a ravanare poi, sorridente, gira lo schermo nella mia direzione.

Boss: Beata cronologia.

In basso accanto al ticket "Problema di installazione di [proprio quel software]" c'e' il mio nome.
Scrib... scrib... ricordarsi di non mettere piu' il mio nome nei ticket a meno che non sia espressamente richiesto.

Io: Ok, a quanto pare ho installato io quel software sul server perche' probabilmente il tecnico che avevano mandato non era stato in grado di premere quattro o cinque volte "avanti" seguito da "fine" ma cosa c'entro io se lui non riesce ad aprire i files?
Boss: Che vuoi che ti dica? Sono un po' [organi genitali maschili] tuoi. E mi sa che piu' gentile di cosi' non riuscivo a dirtela.
Io: Grazie Boss.

Provvedo quindi a chiamare l'utOnto in questione per domandare chiarimenti.

Segretaria utOnta: Buonasera, [nome ditta].
Io: Ciao, sono [io] di [nome ditta].
Su: Ciao.
Io: Potresti passarmi [utOnto]?
Su: Un attimo che vedo se c'e'.

Parte la musichetta d'attesa e io, nel frattempo, ne approfitto per collegarmi al server.

Su: No, utOnto non c'e', mi sa che ancora non e' rientrato.

Io guardo l'orologio. Segna le 16:40. Pausa pranzo lunga a quanto pare.

Io: Verso che ora lo posso trovare?
Su: Mah, non saprei, prova verso le 17:30.

Oppure il suo sistema digerente fa schifo.

Io: Ok.

Butto giu' con un pensiero: dovrei chiamare un utOnto per un problema a me ignoto, su un software che non conosco e che non ho in gestione a trenta minuti dall'uscita dal lavoro?
Seeeeeeeeeeeeeeeeeeee.
Ho come l'impressione che utOnto verra' contattato domani. :)

Nessun commento:

Posta un commento