lunedì 29 novembre 2010

Che usino la telepatia?

Questa non e' capitata a me ma a un mio collega. Quando me l'ha raccontata ho pensato che mi stesse prendendo per il [parte anatomica umana destinata all'evacuazione di scorie corporee] ma poi mi sono ricordato che lavoro facciamo.
Tutto e' iniziato quando, per colpa di un ticket, ha dovuto contattare un nostro fornitore per riferirgli di un guasto a un apparato hardware che non e' di nostra competenza.

Voce registrata: Benvenuti in [nome ditta]. Per parlare con il supporto tecnico premere "uno" utilizzando la tastiera del telefono.
Collega: E cosa dovrei utilizzare? La telepatia?

Il collega preme il tasto "uno" e viene rediretto al reparto in questione dove un utOnto Tecnico ascolta la problematica.

uT: Ok, ho capito il problema ma avrei la necessita', se possibile, di parlare direttamente con il vostro cliente.
Collega: Nessun problema.

Silenzio sulla linea.

Collega: E' ancora li'?
uT: Si.
Collega: C'e' qualche problema? Mi dica.
uT: Ehm, come posso contattare il cliente?
Collega: Con il telefono, per esempio?
uT: Ah, si, vero. Grazie.

Vedi a voler usare troppo la telepatia? Poi non si riescono a fare le cose normali. :)

4 commenti:

  1. Ecco, se analizzi bene anche la telefonia attuale, dopo il faZ, ha decelebrato ancora di più i CL.

    Tu sei in 'talia ricevi una telefonata e poi dici "ha si un'attimo che le passo il mio collega in Germania" e trichette tracchete maGGia MaGGia lo meti in attesa e instradi la telefonata con il tuo collega in Germania via SIP (no, non La Società Idroelettrica Piemontese ;-) ) SIP come protocollo ;-).

    Percui quel coso lì aspettava che venisse messo in attesa e instradato sul cliente.

    :-) :-) :-)

    E lo so, la teNNoloGGIa fa male, soprattutto quando ti cade un server di 25 Kg su di un piede ;-)

    RispondiElimina
  2. Il server da 25kg su un piede non fa piacere sicuro soprattutto se l'ha lasciato cadere "accidentalmente" un utOnto.

    Concordo assolutamente che l'utilizzo costante della tecnologia stia decerebrando a un ritmo vertiginoso gli utOnti. Sembra veramente che i neuroni di 'sta gente abbiano deciso di andare in ferie tutti insieme. Che sia uno sciopero di massa e non ce ne siamo resi conto?

    Ah, non era la Societa' Idroelettrica Piemontese? Cavolo, per un attimo avevo quasi sperato un ritorno al gettone telefonico. :P

    RispondiElimina
  3. ma non è che non aveva il numero e lo stava aspettando da voi?

    RispondiElimina
  4. @Verzasoft: Potrebbe anche essere ma, in questo caso, non avrebbe fatto prima a chiedere direttamente il numero? :)

    RispondiElimina