mercoledì 26 gennaio 2011

Intuito


12 commenti:

  1. E' gravissimo!!!
    Fosse stato succo alla mela o ai frutti tropicali ancora ancora si poteva tralasciare, ma succo alla pera proprio no... :D
    Richiede l'inoltro immediato di foto dei danni via email al Mega Presidente Galattico dell'azienda con evidenziata la dinamica dell'incidente e i riferimenti della tipa.

    RispondiElimina
  2. @mk66: Oh, tranquillo, la mail e' stata inviata a chi di dovere. Dubito fortemente che possa servire a qualcosa (meglio un LART in questi casi) ma non si sa mai...

    RispondiElimina
  3. @Bitmover
    Tu si che sei avanti :) Io fino a ora avevo solo trovato il caffè all'interno dei case...o il denitifricio (Sigh...povero portatile).Ma tu hai gli utenti che guardano avanti...sono già all'aperitivo analcolico :)

    Gabriele

    RispondiElimina
  4. @Gabriele: Dici che mi dovro' preoccupare quando arriveranno a quello alcolico? :P
    Comunque sarei curioso di sapere come c'e' finito del dentifricio in un portatile... :)

    RispondiElimina
  5. @Bitmover
    Sai succede se l'(u)tonto di turno quando fa le trasferte invece di mettere il dentifricio dentro la sua valigia lo schiaffa nella borsa del notebook. Soprattutto se dio solo sa come finisce in mezzo al monitor e rompendosi si spalma ovunque. Posso dare atto al pisquano di turno che è stato pure sfigato, ma certo il posto del dentifricio dubito sia lo stesso del portatile.... O.o'

    RispondiElimina
  6. @Gabriele: Come dici tu, "dio solo sa come c'e' finito [il dentifricio] il mezzo al monitor". Gia' mi domando perche' un essere umano (o supposto tale) debba metterlo nella stessa borsa del notebook ma da qua a piazzarlo fra monitor e tastiera...

    RispondiElimina
  7. Magari era un maniaco dell'igiene dentale, di quelli che anche se non mangiano devono lavarsi i denti ogni 5 minuti e DOVEVA averlo a portata di mano... E la valigia non è così comoda e a portata di mano come la valigetta del portatile... Pensa se era la bottiglia del colluttorio...

    ImpiegataSclerata

    RispondiElimina
  8. @ImpiegataSclerata: Sinceramente non so se sia peggio il dentifricio o il colluttorio. Il dentifricio e' un bel casino quando lo devi raschiare via da sotto i tasti... :)

    RispondiElimina
  9. @Bitmover
    Guarda il perchè fosse nella stessa borsa del portatile non l'ho mai veramente capito, le spiegazioni dell'utonto includevano frasi sconclusionate e credo anche delle visioni tipo Fatima....Mentre per raschiarlo dai tasti non è neanche troppo difficile, il problema è tutto l'appicicaticcio dei vari tasti funzione (devo propio dirlo che le mollettine interne non hanno mai più funzionato come prima?) Sigh...Fastidio&Pessimismo....

    RispondiElimina
  10. @Gabriele: Intendevo quello quando parlavo di "raschiare i tasti", la parte interna. :)
    Comunque no, non hai bisogno di dirlo, immaginavo che dopo una camionata di dentifricio le molle potevano non essere piu' quelle di prima. ;)

    RispondiElimina
  11. Non è che il succo alla pera era appoggiato in quel portabibite estraibile, quello che si apre se schiacci il bottone, vero?
    vero?

    P.S.: appena apparsa una ricerca sul mio blog: mi hanno visitato cercando "bitmover maschio".
    Non so perché ma I have a bad feeling 'bout that

    RispondiElimina
  12. @Locomotiva: No, abbiamo verificato accuratamente e siamo giunti alla conclusione che nessun portabibite estraibile, di cui ogni computer relativamente moderno e' dotato, e' stato utilizzato dall'utOnta in questione.

    Bitmover maschio? O_o

    RispondiElimina