mercoledì 30 marzo 2011

Messaggio subliminale

In realta' non era un PC ma un server tolto da un rack ed e' stato qualcosa tipo un mese sulla mia scrivania (sopra, accanto alla tastiera. Giusto un filino fra le balle, insomma) prima che potessi levarmelo dai... ehm... toglierlo e riporlo da qualche altra parte. :)
E, no, l'irremovibile ordine del Boss era "lascialo li' che poi ci penso io".

8 commenti:

  1. @Sabrina: E purtroppo drammaticamente vera. Biglietto compreso. :)

    RispondiElimina
  2. Aiutami Obi-Wan KeBoss! Sei la mia unica speranza..

    RispondiElimina
  3. @Gk: Oddio, in questo caso, visto che e' stato proprio il Boss ad avermi mollato sulla scrivania questo pezzo di ferro (che io avrei usato volentieri come vaso per le piante ma mi hanno detto che non potevo), non chiederei il suo aiuto a voler essere onesti. :D

    RispondiElimina
  4. ma l'accorato biglietto è riuscito ad intenerire il Boss?

    RispondiElimina
  5. @Nik: Dopo un mese e mezzo e la minaccia di usare DAVVERO quell'affare come vaso per le piante, si, e' servito. :)

    RispondiElimina
  6. Ti prego, dimmi che lo hai fatto per davvero... :D

    RispondiElimina
  7. @Evk: Assolutamente si, giuro. Il biglietto era tale e quale a come l'ho scritto nella vignetta (a parte la parola "scrivania" che in realta' era "rack").
    La cosa, pero', non ha commosso minimamente il mio Boss. :)

    RispondiElimina