lunedì 23 maggio 2011

L'insostenibile leggerezza degli utOnti

Oggi mi sono imbattuto in alcune situazioni che vale la pena raccontare.
Dopo aver risolto in paio di casini classici, io e [collega] abbiamo deciso di andarci a fare un sacrosanto caffe' al bar. Bevuta l'ottima bevanda, sulla strada del rientro, mi sono fermato in edicola.

Io: Salve.
Eu (Edicolante utOnto): Buongiorno!
Io: E' uscito Rat-Man?
Eu: No, ancora no.
Io: Umh ok, ce l'ha PC Magazine? Vorrei dare un'occhiata all'indice se e' possibile.
Eu: PC Magazine? Di cosa parla?
Io: (penso) Di barche, motori nucleari e guerra batteriologica. Di cosa vuoi che parli una rivista che si chiama PC Magazine? (dico) Ehm... computer? Tecnologia?
Eu: (pensando e strofinandosi il mento) PC Magazine... PC Magazine... PC Magazine... No, non mi sembra di averlo.
Io: Ok, grazie.

Che poi basterebbe guardare la copertina ma lasciamo stare. Torno in ufficio e vengo bloccato da una collega.

Collega: Ciao, ti ha cercato [utOnto].
Io: Che vuole?
Collega: Deve formattare il PC.
Io: Un'altra volta??

Si, negli ultimi mesi ho messo le mani su quel portatile non so quante volte.

Collega: Non so che dirti.
Io: Ok.

Prendo il numero di questo utOnto e lo chiamo.

utOnto: Si?
Io: Ciao, sono [io] di [nome ditta].
utOnto: Ciao, sono [utOnto].
Io: (penso) Ti ho chiamato io, al cellulare. So chi sei (dico) Bene, mi hanno detto che devi formattare il tuo PC.
utOnto: Si, quando ci saresti per farlo?
Io: Se me lo allunghi tu in ufficio anche oggi ma considera che fra backup, format, restore e ripristino delle applicazioni mi serviranno un paio d'ore.
utOnto: Sara' pronto per domani sera?
Io: Direi di si.
utOnto: Ok. Che orari fai oggi pomeriggio?
Io: Dalle 14:30 alle 18.
utOnto: (scrivendo da qualche parte) Undiciiiiii e treeeeeenta, diciottooooo e treeeentaaaa.
Io: (penso) Ma hai il cervello in BSOD? Come cavolo fai a capire 11:30-18:30 quando io ho detto 14:30-18? (dico) No, non hai capito. Dalle 14:30 alle 18.
utOnto: Ah, fino alle 18?
Io: (penso) Come ti ho gia' detto due volte? (dico) Si, fino alle 18.
utOnto: Ok, vedo di essere li' al massimo per le 18.
Io: Non ti presentare alle 18 meno un minuto perche' altrimenti prendo il portatile e le cose da salvare me le mandi via mail.
utOnto: Ah, ok. Cerchero' di essere li' un po' prima.
Io: Meglio.

Chissa' perche' ho come la sensazione che stasera faro' tardi in ufficio...

13 commenti:

  1. Sai lo credo anche io...... mi ricorda tanto una conversazione fatta con uno dei meie

    Ut: ciao ho problemi al pc
    io: quali problemi?
    Ut: questo dovresti dirmelo tu
    io: (penso)se avevo la sfera di vetro mi facevo chiamare maga sabrina e facevo soldi a palate(dico) cosa fa per darti problemi?
    ut: mah nulla di particolare mi sembra un po' fuori forma
    Io: EHHHHH? va bhe portalo oggi in giornata che gli do un occhiata
    ut: posso passare verso mezzogiorno? non ho altri momenti liberi (a questo punto deve aver sentito il mio ringhio dall'altra parte) rimango li con te anche io
    io: se proprio è cosi urgente..
    ut: ok a dopo

    e giunsero le 12.30 e nessuno si vide
    e giunsero le 13.00 e nessuni si vide

    13.10 prendo il telefono e lo chiamo sul cellulare e sento un casino incredibile

    io: ciao ma non dovevi portarmi il computer?
    ut: aaaaa no no guarda è andato a posto cosi ho pensato di non passare cosi anche tu eri libera
    io: (faccio appello al corso di meditazione poi mi ricordo di averlo abbandonato) ma avvisare no?
    ut: ma io pensavo che il computer ti avesse avvisato che stava bene
    io: si mi ha dato un colpo di telefono per dirmi che si è innamorato della stampante.......

    RispondiElimina
  2. Ah, un altro accanito lettore di Ortolani ;-P

    RispondiElimina
  3. Beh... l'edicolante utOnto, un po' lo capisco, con tutta la roba che gli arriva tra allegati di riviste ecc., un'amnesia temporanea da esaurimento non è così strana ^______^

    Buon straordinario serale! >;P ;) :P

    RispondiElimina
  4. @Sabrina e @Bitmover

    mi avete fatto lollare troppo XD!

    RispondiElimina
  5. @Sabrina: LOOOOOOOOOL :D

    @Daniele C.: Accanitissimo (fletto i muscoli e sono nel vuoto). :P

    @DaZa: Straordinario-che? E' una parola che non conosco e che non mi e' data conoscere. :)

    @Lightuono: E' sempre un piacere fare lollare la gente. :D

    RispondiElimina
  6. @Sabrina: "io: si mi ha dato un colpo di telefono per dirmi che si è innamorato della stampante....... "

    Eh... poi lamentiamoci se le persone dicono che parliamo con l'Hw.... :-P




    ~

    RispondiElimina
  7. @Anonimo e Sabrina
    Asp, è pericolosissimo dire cose simili: gli utOnti NON capiscono il sarcasmo per definizione, se gli fai credere che tu puoi parlare con HW varii e, cosa peggiore, che loro ti rispondono, nella migliore delle ipotesi riceverai una visita dal medico aziendale per verificare il tuo stato mentale; nella peggiore... Oddio, non c'è limite al peggio, suppongo che l'utonto potrebbe trovare un modo per dar vita alle macchine e distruggere la nostra civiltà in stile terminator.

    In ogni caso, NON fare mai battute ad un utonto o sappiamo tutti quello che può accadere: http://www.soft-land.org/storie/04/story07

    RispondiElimina
  8. Bitmover: il tuo post è eccezionale, come al solito, ma stavolta Sabrina ti ha battuto alla grande! Quando ho letto il suo post ho letteralmente rischiato di rotolare giù dalla sedia (ed entrare quindi a far parte dell'hardware anch'io...)

    RispondiElimina
  9. @mk66: Sono assolutamente d'accordo con te, Sabrina mi e' stata sopra di una spanna abbondante. :) Fortunatamente non mi e' ancora capitato (e adesso che me la sono chiamata...) un utOnto che pensa che i computer aggiornino i tecnici sull'andamento della vita dell'azienda. :D

    RispondiElimina
  10. @Daniele C.: Scusa se il tuo commento e' apparso solo ora ma blogspot l'aveva buttato nello spam. :)
    Comunque sono assolutamente d'accordo. Gli utOnti non hanno filtri e bisogna stare MOLTO attenti alle parole che pronunciamo e a COME le pronunciamo.

    RispondiElimina
  11. @Daniele C.

    LOL!

    Un nanetto:

    Un paio di mesi fa entro in un'ufficio di sole donne e bypassandole vado sul pc incriminato e dico "Eccoti qua piccino, che ti hanno fatto queste cattivone?"

    e in coro disperate la risposta:

    "Non gli abbiamo fatto nienteeee, lo trattiamo benissimooo, gli facciamo sempre i complimenti e lo teniamo pulito!!!"

    Attimo mio di shock... e replica.

    "l'ho chiesto a lui non a voi"

    e una vocina sottovoce "te l'ho detto di non andare su xxxxxx.yyyyyyy.zzz che poi si arrabbiava (riferendosi al pc)"

    :-)



    ~

    RispondiElimina
  12. bella per rat-man.

    e sicuramente dai, sarà arrivato alle 17.55, visto che gli hai detto di non essere lì alle 17.59.

    RispondiElimina
  13. @orologiaio frustrato: Non ricordo esattamente l'orario ma sono SICURO che non era prima delle 17. :D

    RispondiElimina