venerdì 8 luglio 2011

La benzina non si sniffa

Oggi, causa mancanza di benzina nel serbatoio della macchina, sono uscito dieci minuti prima di casa per passare dallo spacciatore di petrolio. Evidentemente i fumi della benzina hanno fatto qualche danno ai due addetti perche' altrimenti alcune cose non si spiegano proprio.
Andiamo con ordine.
Arrivo alla pompa, quella con il self service, scendo e faccio per mettere la pistola nel serbatoio quando uno dei due addetti si avvicina e mi anticipa sul tempo.

Io: Buongiorno.

L'addetto non mi risponde quindi, dopo aver bloccato la pistola in modo che sputi fuori carburante da sola, se ne va.

Io: (penso) Chiedere quanti euro ci dovevo mettere dentro no, eh?

Beh, se non altro dovevo fare il pieno per cui non sono stato a tirarla troppo per le lunghe.
I numeri, purtroppo, salgono e quando sta per arrivare il limite massimo dei litri si presenta il secondo addetto.

Addetto2: Salve.
Io: (penso) Almeno questo saluta (dico) Salve.

Addetto2 alza gli occhi e vede la mia maglietta.

Addetto2: Cosa c'e' scritto?

Io prendo la maglia e la guardo, non tanto perche' non so cosa c'e' scritto ma perche' alle 7:15 della mattina senza caffe' non mi ricordo molto bene cosa cavolo mi sono messo addosso.
Faccio per aprire bocca ma vengo anticipato.

Addetto2: (con tono sarcastico) Non lo sai, eh?
Io: Veramente c'e' scritto "vieni nel lato oscuro. Abbiamo i biscotti".
Addetto2: (deluso) Ah.

La pistola a questo punto stacca il flusso di benzina, l'addetto2 la estrae poi mi guarda.

Addetto2: (guardando l'indicatore degli euro che segna 46) Arriviamo a 50?
Io: No, non ci arriviamo.
Addetto2: Si che ci arriviamo.

Allora:
  1. Se ti dico "no, non ci arriviamo" magari e' perche' non voglio mettere cinquanta euro, mai pensata questa cosa?
  2. Se non mi interessano quei tre, quattro euro in piu' non e' che ti sorge il dubbio che cinquanta euro non ci stanno fisicamente nel serbatoio?
Con una serie di movimenti di polso e di scatti fulminei l'addetto riesce a portare il conteggio degli euro a 49,80 ma il carburante e' al limite massimo. Praticamente e' raso al tappo del serbatoio, una goccia in piu' non ci sarebbe stata.

Io: Direi che si puo' accontentare non crede?
Addetto2: Ma mancano 20 centesimi ai cinquanta euro!
Io: E dove pensa di metterla? Vuole tirare su un muretto con due sassi per metterci quei 20 centesimi in piu'?

Addetto2 ha guardato me (un po' male a dire il vero) poi il serbatoio quindi ha riposto la pistola e se ne e' andato con qualche mugugno verso un altro cliente. Io ho chiuso la macchina e sono andato a pagare nell'ufficio dei due tizi ma quando arrivo non c'e' nessuno.

Passa 1 minuto...
Passano 3 minuti...
Passano 5 minuti...

Io: (penso) E dove cavolo sono andati a finire?

Butto un occhio dentro al bar e vedo il primo addetto che e' tranquillo e beato a bere il suo caffe' e a chiacchierare con i presenti. Qua ho pensato due cose:
  1. Aspetto pazientemente che il tizio si dia una svegliata;
  2. Entro dentro e lo trascino nel suo ufficio a forza.
Ho aspettato. Purtroppo.
Dopo un altro paio di minuti, Addetto si deve essere reso conto che qualcuno magari lo stava aspettando quindi ha salutato tutti ed e' uscito. Cinque minuti dopo ero di nuovo in viaggio ma con questo dubbio: so che i vapori della benzina non fanno proprio bene bene ma questi due se li sniffano prima di andare a dormire?

15 commenti:

  1. Per un errore mio e' andata online oggi la storia di domani. Amen. :)

    RispondiElimina
  2. E' l'odore della benzina.
    molto contagiosa

    RispondiElimina
  3. Se la sniffano mattina mezzogiorno e sera, la benzina, quelli...

    E' un bel po' che penso anch'io di comprarmi quella maglietta, ho già quella con Vader che pota con cura un alberello a forma di Morte Nera e una con Obi-Wan che osserva Luke che dopo essersi esercitato con la spada laser è rimasto con solo un braccio.


    ImpiegataSclerata

    RispondiElimina
  4. Appena trovo il coraggio (da leggere come "soldi") per comprare delle magliette nuove, i miei prossimi acquisti saranno questa, questa ma, soprattutto, questa. :D

    RispondiElimina
  5. Ecco perché cerco sempre di mettere benzina quando il distributore è chiuso (ovvero, c'è solo l'automatico). Peccato non poterlo fare col GPL...
    Ma poi, se (come cerco di fare sempre) pago col Bancomat, che ${membro_virile} ti frega se metto 50 euro tondi, o ne metto 45,77?
    Mah... Siamo nel XXI secolo, ma tanta gente sarebbe stata arretrata anche nel Medio Evo...

    RispondiElimina
  6. bitmover, ^__^ ti ci vorrebbe il videotelefono però...

    ImpiegataSclerata

    RispondiElimina
  7. @lukasbrunner: La cosa, infatti, che non capisco e' che cavolo di problema ci sia a pagare 45 euro anziche' 50 o anche 48. Magari avevano finito gli euro in carta... ;)

    @ImpiegataSclerata: In effetti ce l'avrei anche un videotelefono ma ho come la sensazione che se mi mettessi a riprendere tutti gli utOnti che mi capitano ogni giorno dovrei girare con un hard disk dedicato per scaricare di continuo i filmati. :P

    RispondiElimina
  8. Però potresti fare le magliette con su:
    "Io leggo BitMover"
    e sotto:
    "http://ioegliutonti.blogspot.com"

    Così poi con il ricvato ti comperi le magliette che vuoi...o te le fai :-P



    ~

    RispondiElimina
  9. I miei amici, che mi conoscono MOLTO bene, mi hanno regalato questa: http://tinyurl.com/4xezhfd
    Ed è la mia preferita :)

    RispondiElimina
  10. > Aspetto pazientemente che il tizio si dia una svegliata;
    > Entro dentro e lo trascino nel suo ufficio a forza.

    Il mio sangue scozzese_misto_genovese mi suggerisce l'alternativa 3, ovvero "se non ti frega di prendere i miei soldi, me ne vado via senza pagarti". Non era fattibile? :D

    RispondiElimina
  11. @Anonimo: Grazie per il suggerimento della maglietta. Vedro' di pensare a qualche cazz... ehm... qualche cosa appena ho un attimo. :D

    @Valeren: Bella maglietta. ;)

    @mk66: Sfortunatamente i distributori di benzina hanno quella brutta abitudine di mettere telecamere un po' ovunque quindi non era molto fattibile quell'opzione. :D

    RispondiElimina
  12. Secondo me la benzina questi se la fanno in vena direttamente... ^__^

    RispondiElimina
  13. > Sfortunatamente i distributori di benzina hanno quella brutta abitudine di mettere telecamere un po' ovunque quindi non era molto fattibile quell'opzione. :D

    Che gente diffidente! Così obbligano a eludere la sorveglianza...

    RispondiElimina
  14. @DaZa: Sono d'accordo con te. :D

    @mk66: Vero? Davvero diffidenti questi benzinai. :P

    RispondiElimina