giovedì 27 ottobre 2011

Spam 2

Come ho gia' fatto in passato, pubblicizzo schifosamente l'idea di un amico. :)
Se vi piacciono i giochi di ruolo cartacei, un amico sta scrivendo le regole che pubblichera' gratuitamente una volta finite e sta cercando un po' di aiuto per testarle. Al momento sono attivi un forum e un blog (il forum richiede la registrazione).
Vedete un po' se vi interessa, io la mia parte l'ho fatta. :D

18 commenti:

  1. Non voglio sembrare ipercritico o negativo, ma un altro gdr con umani e nani ed elfi e...?

    Abbiamo quattro versioni di D&D, non so quante revisioni di LOTR e altri che sono passati qua e là compreso Changeling.

    Sia chiaro: sempre sia lodato Gigax, che ancora farebbe il master, ma sembra Hollywood.
    Un senso di deja-vu che può portare molti a dire " No, un altro! " e a non prestare attenzione.

    [Ma ancora qualcuno gioca ai gdr cartacei? Venti minuti per ogni scontro con un pack di goblin? ]

    RispondiElimina
  2. @Valeren: Io fino a poco tempo fa giocavo ancora a GDR cartacei e ho parecchia esperienza in merito (parecchia = piu' di vent'anni) e alla fine secondo me conta una cosa sola: il gruppo. Ho fatto partite a un gioco tornando a casa alla sera con le lacrime agli occhi e il male alle mascelle dal ridere e, sempre allo stesso gioco, altre partite che non mi "lasciavano niente". L'ambientazione conta fino a un certo punto, il problema e' avere gente in gamba con cui giocare. IMHO, ovviamente.

    RispondiElimina
  3. Ah ps: A proposito della quarta del D&D, solo io penso che sia un tentativo di portare WoW su carta? Ci ho giocato due volte poi l'ho accantonata. :D

    RispondiElimina
  4. Quoto Bitmover: il gruppo fa tanto qualsiasi sia il gioco di base, ma il master poi è determinante... ho avuto campagne interessanti, con party ben assemblati (sia a livello di personaggi che di giocatori), mandate a donnine da master incompetenti (ricordo ancora col magone quella campagna nelle Dragonlance col gruppo che si imbatteva nel ridente villaggio di "Las Vegas"... T__T).

    RispondiElimina
  5. @Shunrei: "ricordo ancora col magone quella campagna nelle Dragonlance col gruppo che si imbatteva nel ridente villaggio di 'Las Vegas'". O_O Ossignur...

    RispondiElimina
  6. Ho anche io un buon ventennio di esperienza con i GDR più diversi, ed è vero: il gruppo onta e tutto quanto.
    Però conta anche la varietà: passare da AD&D a Masquerade a Bash ( o come si chiamava quello sui supereroi ) a Chtulhu ti porta a fronteggiare sempre cose diverse.
    Altrimenti è elfi, elfi silvani, elfi grigi, elfi a pois...

    Sopratutto, per esperienza, cominciano i confronti tra i diversi sistemi e non se ne esce: meglio per una cosa, peggio per l'altra, e diventa impossibile decidere a cosa giocare perché qualcuno resta certamente scontentato.

    @ Bitmover
    Della quarta ho visto solo che non includeva Monks e Warlocks, quindi congelata a priori.
    inoltre senza incantesimi " Save or sucks / save or die " [ Almeno, io non ne ho trovati ] gli spellcasters sono paggetti dei fighters.
    In realtà l'hanno fatta per contrastare lo strapotere degli sparaincantesimi contro chi andava di forza bruta.
    Ma l'hanno fatto male.

    RispondiElimina
  7. @Valeren: Non sono d'accordo sul discorso "elfi, elfi silvani, elfi grigi, elfi a pois" ma forse perche' il fantasy mi piace parecchio.
    Secondo me, come gia' dicevo, un buon 70% lo fa il gruppo, un 25% lo fa il master e il restante 5% e' di ambientazione e la varieta' conta fino a un certo punto. Se non c'e' il gruppo che ti sostiene la storia e un buon DM preparato e capace di improvvisare, puoi avere l'ambientazione piu' incredibile che mente umana possa ideare che sara' sempre e comunque un gioco noioso.
    Per la quarta edizione del D&D, per quel poco che l'ho giocata, mi e' sembrato un tentativo di "seguire la corrente" dei mmorpg portandone uno su carta. Mi sbagliero'...

    RispondiElimina
  8. Mamma mia... quanto mi mancano le vecchie partite a D&D...

    RispondiElimina
  9. E' personale, ma non condivido le percentuali.
    Alla lunga la noia arriva: quando hai girato le varie classi, le varie combinazioni, i vari effetti e le varie ambientazioni, dopo un po' sa tutto di già visto.

    Al centesimo castello che difendi, il millesimo dungeon che esplori...
    Sai quante volte mi sono trovatoin una situazione del genere?

    Master: " Spuntano dal nulla quattro ragni giganti "
    Wizard: " Fireball, crea problemi? "
    Gruppo: " Vai e distruggi "
    Dopo un po'
    Master: " A sorpresa venite attaccati da sei ragni giganti "
    Ancora
    Master: " Appaiono cinque ragni giganti "
    Again
    Master: " Aprite la porta e ci sono tre ragni giganti "
    Loop
    Master: " Dietro il passaggio segreto trovate sei ragni giganti "
    Ranger: " FERMI TUTTI "
    V: " WTF? "
    Ranger: " Non possiamo attaccarli, sono a rischio estinzione! "

    Questo è successo per qualunque mostro, compresi i vampiri che si rigeneravano.

    RispondiElimina
  10. @Valeren: Nelle campagne di un qualunque GDR fantasy a cui ho giocato difficilmente si ricadeva nel modello "Diablo" ovvero vai-trita-e-torna o nell'ancor peggiore modello "WoW" (occhio che arriva il respawn, pronto a picchiare duro). Certo, c'erano anche le serate "vai e distruggi" ma fortunatamente erano rare.
    Non so cosa dirti, avro' avuto fortuna ma non mi sono mai stufato.
    C'e' da dire, pero', che spesso si alternava: prima una campagna fantasy, una cyberpunk, una ai GDR della White Wolf e cosi' via.

    RispondiElimina
  11. Per la verità a me è capitato proprio ieri sera uno sfogo del master... che mi ha detto che per quanto lui si impegni a render varie le campagne cambiando ambientazioni e tipo di avventure, e facendoci incontrare NPG intriganti puntualmente ignorati, noi si resta sempre e solo un gruppo che gioca alla "EUMATE".
    Davanti al mio sguardo tra il basito e il "BSOD", mi ha spiegato: "EUMATE significa Entra-Uccidi Mostro-Acchiappa Tesoro-Esci".
    Al che ho ribattuto: "Guarda, semmai il nostro è un gruppo alla Entra-Fatti Mazzuolare dal Mostro-Non Trovare il Tesoro Manco se ti Cade in Testa-Esci..."... =__=

    RispondiElimina
  12. @ Shunrei /1
    Master: " Davanti a voi c'è uno scrigno "
    Gruppo " Cerchiamo passaggi segreti "
    M: " Nessuno. Ma c'è uno scrigno "
    Wizard: " True Seen per capire se c'è qualcosa di invisibile "
    M: " Nada. Al centro della stanza, però, c'è lo scrigno "
    Ranger: " Faccio fiutare la stanza al lupo pet. Ci sono mostri? "
    M: " ... scrigno... "
    Thief: " Schifo di dungeon, duemila trappole per nulla! "

    @ Shunrei /2
    Hai mai giocato col master contro?
    E no, non era paranoia ( l'avrei capito ).
    Voleva proprio farci fuori in TPK.

    @ Bitmover
    "C'e' da dire, pero', che spesso si alternava: prima una campagna fantasy, una cyberpunk, una ai GDR della White Wolf e cosi' via. "
    E vedi che ho ragione io? :)
    Varietà, altrimenti è una tragedia.

    RispondiElimina
  13. @Valeren: Si, vero. Varieta' ma non per questo schifo i giochi fantasy solo perche' ci sono gli elfi muratori o gli elfi carpentieri. :P

    RispondiElimina
  14. @Valeren: master contro l'intero gruppo, no... master contro "un giocatore" sì! Una volta non è capitato a me ma a un compagno di party: aveva voluto fare a tutti i costi un personaggio "mantidone gigante" (thri kreen) che il master non apprezzava (e perchè gliel'ha lasciato fare??), alla prima occasione in cui tal personaggio s'è trovato staccato dal resto del gruppo (tipo 20 minuti dopo l'entrata in scena), "magicamente" ha avuto a che fare con 50 orchi inca77ati.
    La seconda, invece, riguarda proprio una mia guerriera in una campagna della 3.0: diosaperchè, il suo spadone a due mani fa danno elementale (ghiaccio) SOLO quando tira un critico. L'ascia del guerriero-chierico, invece fa il suo bel danno da fulmine ad ogni colpo...
    Insomma, m'ha taroccato l'arma...

    RispondiElimina
  15. @ Bitmover
    Non dico di ripudiarli.
    Ma chiedersi " Si sentiva la mancanza del tremillesimo punto di vista? " è una domanda doverosa.

    @ Shunrei
    Hai l'arma made in China, fattene una ragione :)
    Tra l'altro non ha un grandissimo range a memoria ( 19? ) quindi Keen e quant'altro.
    Peccato che le creature immuni ai critici siano fin troppe, quindi sarebbe il caso di piazzare la spada in fretta.
    Poi io sono uno di quelli che andrebbe per tutta la vita con lo scudo piuttosto che con una 2H, ma sono gusti :)

    RispondiElimina
  16. @Valeren: Vero, di sicuro di elfi nani e compagnia bella ormai e' pieno il mondo. Io pero' mi sono letto la storia alla base del GDR di Maouk e la trovo interessante. :)

    RispondiElimina
  17. Se vi piacciono i GDR fantasy ma senza elfi e senza nani vi segnalo questo:
    sito: http://www.ohmnibus.net/LoK/
    blog: http://marahan.blogspot.it/

    RispondiElimina