martedì 1 novembre 2011

L'angolo della soluzione: Distruzione e ripristino del db del log server di Watchguard

NOTA STRAMALEDETTAMENTE MOLTO BENE: Le soluzioni che pubblichero' hanno funzionato quando le ho applicate ma non mi assumo assolutamente NESSUNA responsabilita' nel caso in cui una di queste soluzioni vi incasinasse tutta l'azienda anziche' risolvere il problema. Siete stati avvisati e, nel caso ci fosse qualcosa di poco chiaro, siete pregati di rileggere questa nota finche' non vi si fissa nel cranio come si deve (e qua mi rivolgo piu' che altro agli utOnti). :)


Distruzione e ripristino del db del log server di Watchguard

Questa procedura mi e' stata utile in alcuni casi quando c'era in giro il firmware 10.x. Sinceramente non ho avuto modo di provarla con la nuova release (la 11.x).

Procedura per effettuare il backup (se necessario)
  1. Aprire un prompt dei comandi e lanciare un "cd \Program Files\WatchGuard\wsm11\postgresql\bin"
  2. Lanciare il comando 'pg_dump -v -f "c:\db.backup" -F c -Z 5 -U wguser wglog' [invio];
  3. Quando (se) viene richiesto inserire la password di management.

Procedura per distruggere e ricreare il database del log server
  1. Fermare i servizi di Log Server, Report Server e Log Collector;
  2. Copiare il file "load_tables.sql" dalla directory "C:\Program Files\WatchGuard\wsm11\wlcollector\bin" alla directory "C:\Program Files\WatchGuard\wsm11\postgresql\bin";
  3. Aprire un prompt dei comandi e dare un "cd \program files\watchguard\wsm11\postgresql\bin";
  4. Lanciare il comando "psql -U wguser template1";
  5. Se richiesto inserire la password di management (a questo punto appare il prompt del PostgreSQL);
  6. Dare il comando "drop database wglog;" (il punto e virgola alla fine, mi raccomando);
  7. Dare il comando "create database wglog owner=wguser;" (sempre occhio al punto e virgola alla fine);
  8. Digitare "\c wglog" per cambiare il database attuale in wglog;
  9. Digitare "\i load_tables.sql" per creare la struttura delle tabelle del database;
  10. Digitare \q per uscire dal client del PostgreSQL;
  11. Andare in "C:\Program Files\WatchGuard\wsm11\postgresql\bin" e cancellare il file load_tables.sql;
  12. Entrare nel Server Center e avviare i servizi di Log Server e Report Server (il Log Collector viene inviato automaticamente);
  13. Entrare nella parte del Log Server e verificare che i parametri siano corretti;
  14. Dare un "refresh" nella sezione "logging" per fargli vedere i device collegati;
  15. Sempre in "logging" verificare che il "File path" sia corretto.

Nessun commento:

Posta un commento