martedì 15 novembre 2011

L'angolo della soluzione: Rimozione dei file PST fantasma o bloccati

NOTA STRAMALEDETTAMENTE MOLTO BENE: Le soluzioni che pubblichero' hanno funzionato quando le ho applicate ma non mi assumo assolutamente NESSUNA responsabilita' nel caso in cui una di queste soluzioni vi incasinasse tutta l'azienda anziche' risolvere il problema. Siete stati avvisati e, nel caso ci fosse qualcosa di poco chiaro, siete pregati di rileggere questa nota finche' non vi si fissa nel cranio come si deve (e qua mi rivolgo piu' che altro agli utOnti). :)


Rimozione dei file PST fantasma o bloccati

Dovesse capitare anche a voi vi spiego come rimuovere i files in questione:
  1. Andate nei registri di windows. Se siete su un Windows "moderno" (credo da XP in poi) andate in HKCU\Software\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Windows Messaging Subsystem\Profile;
  2. Qua troverete il nome del profilo. Se e' standard dovrebbe essere "outlook". Dentro "outlook" ci sono tutti i collegamenti ai PST che Outlook carica quando si avvia. Se cliccate su una delle chiavi di registro che ci sono vi appaiono una serie di sotto-chiavi in esadecimale;
  3. Per trovare il file PST da eliminare dovete fare doppio-click sulla chiave chiamata "001f3001" dov'e' riportato il nome del collegamento che vi appare in Outlook.

6 commenti:

  1. Ciao, è la prima volta che ti scrivo ma di già che hai iniziato a scrivere guide ti disturbo ;)
    Anzi, nel caso non lo sapessi tu mi rivolgo a tutti i lettori del blog.

    Ti(vi) sei(siete) mai trovato(trovati) con la encessità di dover cambiare sotto windows l'associazione di una estensione ad una applicazione?

    Bene..io, da bravo utonto, qualche tempo fa ho combinato un pasticcio: dovevo aprire un file di estensione .tmp che una mia applicazione generava come pdf e, (qui l'exploit della mia utontaggine) mi sono dimenticato di togliere la spunta alla check "Utilizza sempre questo programma per questo tipo di file).....

    Risultato..ora ogni file temporaneo è associato ad AdobeReader..suggerimenti?

    P.S. non provate a farlo :D

    Marco

    RispondiElimina
  2. @Marco: Con Windows 7 (scusa ma ce l'ho in inglese, in italiano non so come siano tradotte le varie voci): Start -> Control panel -> Programs -> Default programs -> Make a file type always open in a specific program -> Associate a file type or protocol with a program. A questo punto cerchi l'estensione "TMP" e selezioni il programma con cui vuoi aprirle.

    Con Windows XP: Start -> Impostazioni -> Pannello di controllo -> Opzioni cartella -> Tipi di file. Cerchi sempre l'estensione TMP e fai quello che vuoi. :)

    RispondiElimina
  3. Grazie per la risposta..

    Mi sembrava troppo semplice e comunque strano che googlando non l'avessi trovata ai tempi :)

    Innanzitutto comfermo la mia utontaggine :) non ti avevo detto la versione di windows.. ma tant'è..ci hai preso..windows 7 Professional

    Il problema di questa procedura è che lo andrebbe ad associare ad un altro programma. Io invece vorrei proprio eliminare l'associazione...insomma..riportarlo alla pre-utontaggine quando i file .tmp ernao temporanei e non era necessità dell'utente aprirli.

    Se non sbaglio avevo anche guardato da registro di sistema, ma li forse non compariva l'estensione tmp :'(

    Marco

    RispondiElimina
  4. @Marco: Questo programma potrebbe fare al caso tuo, allora. :)

    RispondiElimina
  5. GRAZIE,mi hai fatto venire in mente una cosa!ho usato la tua soluzione come suggerimento!

    RispondiElimina
  6. @Anonimo: Prego, mi fa piacere essere stato d'aiuto. :)

    RispondiElimina