venerdì 16 dicembre 2011

Trenta minuti

A volte so bene che devo stare zitto perche' Murphy aspetta solamente che apra bocca per scatenarmi contro ire e tempeste. Questa volta, evidentemente, devo averla detta piu' grossa del previsto dato che e' successo di tutto.
Sono a riunione con il Boss.

Boss: Ci sarebbe da formattare un PC presso [cliente] e bisognerebbe farlo entro oggi. Puoi andare subito?
Io: Si, certo. Tempo trenta minuti e ho finito.
Boss: Trenta minuti, sicuro?
Io: Formattazione e installazione in trenta minuti. Fidati.

Ecco, perche' non imparo mai? Perche' non me ne sto zitto e tengo le cose per me?
E' stata un'apocalisse o poco ci mancava.
Appena arrivato in azienda, chiedo della persona a cui devo formattare il computer.

utOnto: Ciao, sono io.
Io: Ciao.

E inizio a spacchettare le mie cose tipo portatile, cavetteria varia (non si sa mai) e simili.
Mentre sono li' che traffico, mi viene in mente che avevamo chiesto a questo utOnto di fare il backup da qualche parte in modo da risparmiare tempo.

Io: Il backup che ti avevamo chiesto di fare, dov'e' stato fatto?
utOnto: Backup?

Mi domando perche' spreco tempo a chiederlo.

Io: Ti avevamo chiesto di fare il backup dei dati del PC in modo da poter risparmiare tempo. Ricordi?
utOnto: Si, ma non ho avuto tempo di farlo.
Io: (penso) Ah, allora cambia tutto (dico) Pazienza ma considera che ci vorra' piu' tempo di quello che vi avevamo indicato.
utOnto: Ma...
Io: No, niente "ma". Se c'era il backup ci voleva il tempo che abbiamo stabilito. Senza quello io non posso procedere finche' non salvo tutti i dati. Questo a meno che tu non voglia perdere ogni cosa. Vuoi perdere tutto? (penso, incrociando le dita) Rispondi "si", rispondi "si", rispondi "si".
utOnto: No, certo che no.
Io: Allora bisogna che ci mettiamo comodi.

Avendo lasciato in ufficio (dannata fretta) il cavo per collegare un hard disk IDE alla porta USB del mio portatile, l'unico modo che ho per backuppare questo affare e' farlo tramite disco esterno o via rete. Essendo la suddetta rete a 100 Mbit, decido che e' cosa buona e giusta usare il disco esterno.
Una volta salvati tutti i dati senza il minimo problema e relativamente in fretta penso sia il caso, per stare sul sicuro (grazie Odino, davvero, di questa idea), di verificare che i dati copiati siano recuperabili.
Collego il disco al mio portatile e copio un file a caso.

Disco esterno: Errore! File illeggibile! Ritenta e sarai piu' fortunato.
Io: (penso) Pork... Proviamo un altro file.
De: Nein! Altro errore e altro file illeggibile!
Io: (penso) [bestemmione da competizione]

Dopo aver testato una decina di file capisco che i dati sul disco sono stati copiati alla [organo genitale maschile volgarmente detto] di [migliore amico dell'uomo].

Io
: (penso) Bon, essendo il disco esterno inutilizzabile tanto vale copiarli via rete. Mettiamoci MOLTO comodi.

Non so neanch'io quanto tempo dopo ho finalmente dato inizio alla formattazione del PC.
Arrivato al 90% dell'installazione di Windows, il PC, Odino (e la compagnia elettrica) solo sa perche', ha deciso che era piu' bello resettarsi a causa di uno sbalzo di tensione.

Nota per me: Collegare il PC al gruppo di continuita' PRIMA di iniziare a installare.

Io: (penso) Bon, ricominciamo da capo.

Altra bella formattata e altra bella installazione che, fortunatamente, questa volta va in porto.
Finito di installare i vari programmi standard che verranno devastati dall'utOnto nel giro di neanche 24 ore, mi volto verso la persona che dovra' utilizzare questo affare.

Io: Ok, il computer e' pronto. Mentre copio i dati dal server al tuo PC, ti installo applicazioni e stampanti.
utOnto: Va bene.

Per le applicazioni zero problemi, tutto fila liscio come l'olio ma quando arrivo a installare l'unica stampante di rete, un fotocopiatore multifunzione, le cose si fanno... come dire... interessanti.

Io: Dovrei installare il fotocopiatore ma non trovo i driver sul server (nota: in genere dai nostri clienti carichiamo direttamente il CD di installazione delle stampanti su uno dei server cosi' ci leviamo di torno il problema del "oh no, abbiamo perso/distrutto il CD"), non e' che avete il CD da qualche parte?
utOnto: CD?
Io: Seeee, vabbe'.

Visto che sulla stampante e' appiccicato un adesivo con su il nome del tecnico responsabile di quell'affare, procedo a chiamarlo.

Tecnico Responsabile dell'Affare: Si?
Io: Salve, sono [io] e la chiamo per conto di [cliente]. Avrei bisogno di installare una stampante [marca e modello] su un PC ma non trovo i driver e sembra non ci sia il CD di installazione. Visto che sul sito del produttore sembra che quel modello sia andato fuori produzione e non ci sono piu' i link al download del software, non e' che magari sul vostro sito ne tenete una copia?
TRdA: Si, vada su [server FTP] come utente anonimo e scarichi i driver PCL. Mi raccomando eh? I PCL che altrimenti non va.

Tenete bene a mente quest'ultima frase.
Rigonfio di belle speranze, mi collego al server FTP come anonimo, trovo la cartella "drivers", trovo il modello della stampante, scelgo i driver PCL e inizio a scaricarli. Peccato che l'ADSL di questo cliente e' lenta. Davvero lenta. Per capirci dovevo scaricare circa 90 MB di eseguibile e il download oscillava fra gli 8 e i 12 Kb.

Io: (penso) Mettiamoci ancora MOLTO comodi.

Tempo dopo...

Io: (penso) Ok, driver scaricati, lanciamo l'installazione...

Terminata l'installazione provo a stampare ma niente da fare. La stampante non da' segni di vita. Provo, traffico, sbrigo, cerco. Nulla da fare. Decido che e' il caso, per non perdere altro tempo, di ricontattare TRdA.

TRdA: Si?
Io: Sono di nuovo [io]. Ho scaricato i driver PCL come mi ha detto ma la stampante non sembra funzionare.
TRdA: PCL? Vorra' dire GDI...
Io: (penso) E figurarsi (dico) Lei mi ha detto di scaricare i driver PCL perche', cito sue parole, "altrimenti non va".
TRdA: Davvero ho detto cosi'?
Io: (penso) Anche il tecnico rintronato dovevo trovare (dico) Si, posso assicurarglielo.
TRdA: Pensa te, mi sono sbagliato. Volevo dire GDI.

Certo, del resto PCL e GDI sono parole che si somigliano tantissimo.
Dopo una discreta quantita' di bestemmie e dopo aver atteso che la (sarcasmo) fulminea (/sarcasmo) ADSL finisse di scaricare quel cavolo di file, ho reinstallato i driver e la stampante e' tornata magicamente a funzionare.

Io: Finito. Serve altro?
utOnto: No, direi di no.

Un intervento di "trenta minuti" e' durato mezza giornata.
Morale: Quando Murphy ha del tempo libero (sempre), impara a stare zitto.

13 commenti:

  1. Il tubo non mi aiuta, ma esiste la famosa e famiferata puntata di Star Trek TNG che erge la colonna del buon tecnico.

    Quella in cui l'interprise ipertecnologica di Picard recupera il buon capo ingegnere Scotty della serie precedente (incastrato in non so quale inghippo spaziotemporalprezzemolistico)

    E li c'è il consiglio del vecchio Scotty al giovane Geordi 'quindi se tu puoi fare una cosa in un ora, dici che ci vuole un'ora? Ah, ragazzo mio, non hai capito niente.'

    RispondiElimina
  2. Su questo, siamo colleghi.
    Ho fatto lo stesso errore col SP1 di Seven.
    Dovevo aggiornare sia il mio PC che quello di AM.
    Scarico il megapackage e lo lancio sul mio.
    AM: " Si pranza tra poco "
    V: " Tranquilla, qualche click e ci sono "
    Ho avuto tanti di quei casini che ho dovuto riparare il sistema operativo - in pratica l'ha reinstallato in background.
    Il SP si è installato circa tre giorni dopo.

    Per il PC di AM ti dico solo questo: UNA SETTIMANA.
    Le avevo detto che avrei fatto in un paio d'ore, tanto ormai ero esperto.
    Ed io sono bravino con le macchine Windows, eh.
    Ma quando ti corrompe i driver della scheda video e si riavviano ogni 3 secondi...

    RispondiElimina
  3. @Locomotiva: Parole sante (quelle di Scotty).
    Sovrastimare sempre: serve un'ora? Metti mezza giornata! Non si sa mai! ;)

    RispondiElimina
  4. Mi sovviene una volta che ho trovato una responsabile dei rapporti col cliente veramente smart.
    "Luca, quanto ci metti a fare il lavoro?"
    "Se tutto va bene una mezz'oretta, quindi, considerando un margine ragionevole, almeno un'ora. Al cliente quindi chiedigliene due, vah"
    "Faccio che chiedergli direttamente la mezza giornata."
    Brava ragazza! :)

    RispondiElimina
  5. LaForge: Ho detto al capitano che avrei finito questa analisi in un'ora.
    Scott: Quanto tempo ci vorrebbe veramente?
    LaForge: Un'ora!
    Scott: Oh, non gli avrai detto quanto ci vorrebbe veramente, vero?
    LaForge: Be', certo che l'ho fatto.
    Scott: Oh, signore, hai ancora molto da imparare se vuoi che la gente pensi che sei uno che fa miracoli!
    -- "Relics" (TNG), data astrale 46125.3

    RispondiElimina
  6. Uno dei momenti più belli della migliore serie di ST ( a mio parere, ovvio ).

    RispondiElimina
  7. bitmover dopo tutto questo: http://laurenoutloud.com/main/wp-content/uploads/2010/11/fuuu_Busted-s512x386-98509.png

    murphy dopo tutto questo:
    http://static.tumblr.com/noiu98j/gUplb4j88/trollface.jpg

    RispondiElimina
  8. >Un intervento di "trenta minuti" e' durato mezza giornata.

    Scusa, io allora cosa dovrei dire: dovevo creare un nuovo utente e configurargli il profilo per una CL, particolarmente ansiosa, che avrebbe sostituito un'altra CL in $aziendaDiScalzacani.

    IO: "Vabbé, che problemi possono esserci?"

    Sai già com'è finita, vero?

    Dati da migrare sull'utente 7,nonmiricordo Gb di documenti. Cablaggio 100 Mb, throughput credo fosse di 1 Mbs nella LAN... PC antidiluviano con trasmissione finale meno di 500 Kb e, ovviamente, non c'era spazio sul disco del PC stesso per tutti i dati...

    Inizio Intervento:
    4^ ora la copia dei dati era completata... (ed utente creato, almeno quello)
    5^ ora riesco a convincere il server a configurare l'antivirus come Dio comanda
    6^ ora il dominio mi accetta il NAS come membro in grado di effettuare autenticazione
    7^ ora riesco a spostare (sa dio come) i dati sul server direttamente nel nuovo utente.
    10^ ora il nuovo utente riesce a fare login ed i programmi sembra funzionare (quasi)
    12^ ora sono riuscito ad acchiappare il tennico del loro gestionale e a farglielo configurare da remoto.

    Essi, perché quando tu ti attiri Murphy addosso, lo togli solo momentaneamente da me...

    >IO: (penso, incrociando le dita) Rispondi "si", rispondi "si", rispondi "si".
    > utOnto: No, certo che no.

    Allora non sono il solo al quale succede!!!

    Ma io spero sempre che riesca a fare come in quella famosa striscia:

    P: Protagonista
    A: Antagonista

    A: (rivolto a P) Ehi, ti piace il cinema (dì di sì, dì di sì, dì di sì)
    P: Si, certo
    A: E ti piacciono i cartoni animati (dì di sì, dì di sì, dì di sì)
    P: Si, molto
    A: MAAGNIFICOO! Ne vuoi vedere uno gratis?
    P: Certo! Hai trovato un entrata segreta ad un cinema?
    A: Non proprio (gli mostra il pugno) Sai cos'è questo?
    P: Un pugno...
    A: Detto anche cartone. E dimmi, si muove per caso?
    P: No, affatto...
    A: E quando si muove che diventa? (Gli tira un pugno in faccia)
    P: (Dolorante) Un cartone animato...
    A: (Scappa ridendo)

    Chi indovina quale parte cerco sempre di interpretare?

    RispondiElimina
  9. @bitmover
    mezz'ora per una formattazione? :-O Posso chiederti come riesci a farlo, se tutto fila liscio? Mia curiosità personale, meno di 4 ore non ci sono mai riuscito, tra format del pc, lancio aggiornamenti, installazione driver e tutto il resto.

    RispondiElimina
  10. @Locomotiva: Non sono un fan di Star Trek ma la frase "quindi se tu puoi fare una cosa in un ora, dici che ci vuole un'ora? Ah, ragazzo mio, non hai capito niente" e' davvero spettacolare. :D

    @Valeren: "Tranquilla, qualche click e ci sono" e' una frase che non andrebbe mai detta. ;)

    @Bosk: Sono d'accordo. Adesso. DOPO averlo fatto. :)

    @lukasbrunner: Oppure era in modalita' "guadagno". ;)

    @il Ciano: :)

    @Daniele C.: Come ho gia' scritto a Valeren, la frase "Vabbe', che problemi possono esserci?" non andrebbe mai detta ad alta voce che poi Murphy ti sente. :)

    @lufo88: Con alcuni nuovi portatili dove non devi fare un tubo, sono riuscito a fare formattazione e ripristino del sistema operativo in trenta minuti. Il discorso dei PC e' un pelo diverso ma ovviamente bisogna vedere se hai sottomano una roba di antiquariato oppure qualcosa di vagamente moderno. ;)

    RispondiElimina
  11. Credo di aver capito, tu parli del sistema di ripristino offerto dai produttori dei portatili? Giusto?
    Io parlavo di una formattazione da zero, brasando partizioni ecc. Ti parlo del mio portatile che è un ASUS K52JK. Da zero ci ho messo 4 ore totali, considerando anche l'installazione del software essenziale (driver+antivirus+suite office).

    RispondiElimina
  12. @Bitmover: Bene, adesso che lo hai fatto la prima volta, te lo ricorderai ? :)

    @lufo88: Si', piu' o meno e' il tempo standard che ci mett(ev)o a fare brasa win7/32 + stronzate varie del produttore + partizioni di ripristino e install win7/64 + configurazione decisa dall'IT. ;)

    RispondiElimina
  13. @lufo88: Si, parlo di quello anche se devo ammettere che nella storia sopra avevo sparato una tempistica "leggermente" sottostimata. :D

    @Bosk: Ehm... :P

    RispondiElimina