venerdì 23 marzo 2012

Richieste troppo complesse

Il titolo fa riferimento al sottoscritto che, ovviamente, ha richiesto a un utOnto di compiere un'operazione al di la' delle sue capacita' mentali. Qual e' questa operazione? Andiamo con ordine.
Sono in ufficio che mi sto (sarcasmo) divertendo (/sarcasmo) a chiudere alcuni casi ancora aperti quando scopro, per caso, che tutta la rete di [grosso cliente] risulta offline. La scoperta, per la cronaca, e' avvenuta guardando il sistema di connessione remota che utilizziamo per collegarci ai PC degli utOnti ma e' abbastanza strano che ne' il nostro sistema di monitoraggio ne' il Nagios che mi sono montato per i fatti miei su una macchina virtuale (tanto per stare sul sicuro) abbiano inviato segnalazioni.
Acchiappo il telefono e chiamo il Boss.

Boss: Dimmi.
Io: Ciao, sembra che tutta la rete di [grosso cliente] sia offline ma e' strano perche' non abbiamo ricevuto notifiche.
Boss: Umh, fai cosi', chiama in azienda e digli di fare qualche prova di navigazione, nel frattempo io controllo un paio di cose sul server di monitoraggio.

Pieno di belle speranze, chiamo il cliente e parlo col primo utOnto che mi risponde al telefono.

Io: Avrei bisogno di verificare il collegamento a Internet. Potresti aprire una pagina qualunque su internet?
utOnto: Ho gia' aperto Internet su [server web locale].
Io: (penso) Beeeeeeello, Internet in un server. Ma ci sta tutta? (dico) Quel programma si collega a un server interno, non significa che sei collegato a Internet.
utOnto: Si, invece. In alto c'e' la barra di ricerca di Google!
Io: (penso) Ah, ok, potevi dirlo prima (dico) Benissimo pero', cortemente, apri www.google.com e cerca una parola qualunque.
utOnto: Del tipo?
Io: (penso) Ma perche', Odino, devi mandarmi soggetti del genere? (dico) Cerca la parola "prova".
utOnto: Bene, scrivo "prova" e premo su "mi sento fortunato"... umh, non mi si apre nulla.
Io: Puoi provare a fare una semplice ricerca senza premere su (penso) quel [parola poco carina] (dico) "mi sento fortunato" ?
utOnto: Fatto. Ricerca avanzata.
Io: Eh?
utOnto: Fatto. Ricerca avanzata.
Io: Ripetere le cose allo stesso modo non aiuta alla comprensione. Cosa significa ricerca avanzata?
utOnto: Che ho fatto quella.
Io: Sono apparsi i risultati?
utOnto: No, ho ricerca avanzata.
Io: (penso) Calma, calma, meditazione zen, ohm... (dico) Mi spieghi cos'hai fatto?
utOnto: Quello che mi hai detto tu!
Io: (penso) Ne dubito MOLTO fortemente (dico) Mi puoi (penso) e due (dico) cortemente dire cos'hai fatto di PRECISO?
utOnto: Ho scritto "prova" nel campo di ricerca e ho premuto "ricerca avanzata".
Io: Non premere ricerca avanzata, ricerca e basta.

Dall'altra parte della linea non si sentono piu' rumori.

Io: Hello?
utOnto: Ehm...
Io: (penso) Odino, no, per favore (dico) Che problema c'e'?
utOnto: Come faccio a "cercare e basta"?

Sul serio, va bene conoscere poco i PC ma non sapere fare le ricerche su Google...

15 commenti:

  1. che strana sensazione di déjà vu...

    RispondiElimina
  2. Ieri ho parlato con un ^^tecnico^^ al quale dovevo far scaricare $GuardoniInSquadra per connettermi alla loro rete.
    IO: Deve andare sul sito che ora le dico.
    WannabeTecnician: Va bene
    IO: (meglio essere prudenti) scriva nella barra dell'indirizzo http://support.$azienda.com
    WT: Fatto
    IO: Le ha aperto la pagina?
    WT: Si
    IO: Allora scrolli fino in fondo e troverà un link "Scarica il software per assistenza telematica" (più chiaro di così...)
    WT: Non c'è!
    IO: (Come non c'è?) Guardi bene, in basso...
    WT: Allora c'è scritto.. $azienda fa questo e quello, blablablabla

    Dopo un attimo di smarrimento (erano le 17.30 ed ero in carenza di sonno, oltre che in overdose da cagate) mi rendo conto che sta leggendo una frase dal nostro sito web (www).

    IO: No, aspetti! (Mi è già successo con una lobotomizzata) Lei ha cercato su Google il nostro sito di support, ma così non va bene, deve inserire l'indirizzo nella barra in alto.
    WT: Ma io ho fatto così!
    IO: (Non credo proprio...) No, lei ha effettuato una ricerca in google, lei sa come aprire un sito a partire dal suo indirizzo?
    WT: (percepisco la sua esitazione) Ah, si, un momento... Me lo può ridire?

    Eccerto, cercare in Google e aprire un sito sono la stessa cosa, no? Dopotutto ora Google È internet, tutto il resto è uno stupido retaggio di un passato oramai morto!
    Per non parlare dei cosiddetti tecnici che non sanno distinguere la barra della ricerca da quella dell'indirizzo, che io capisco che tu, un comune a caso, deve risparmiare qualcosa, quindi, dato che i computer non sono complessi da usare (1^ Regola del PHB: Se non lo capisco, allora non può essere troppo complicato) posso tranquillamente licenziare il tecnico che c'era prima, che il suo lavoro lo sapeva fare, ed assumere il primo venuto che si fa pagare un quinto.

    P.S: se non riuscite a trovare nulla di sensato nel paragrafo qui sopra, non preoccupatevi, nemmeno io... Ma perché chi prende le decisioni nella PA sono sempre persone che paio aver bisogno della badante per aprire la porta del proprio ufficio?

    RispondiElimina
  3. (penso) Beeeeeeello, Internet in un server. Ma ci sta tutta?
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=mSGT6SSI0lA#t=203s

    utOnto: Come faccio a "cercare e basta"?
    http://bit.ly/vXAZG6

    RispondiElimina
  4. @Clark: :)

    @Daniele C.: Mi fa piacere (si fa per dire) sapere di essere in buona compagnia. ;)

    @CDF: Conoscevo quella puntata di "The IT Crowd" e per il secondo link c'e' sempre quel maledetto pulsante "I'm Feeling Lucky" comunque grazie per la segnalazione. :)

    RispondiElimina
  5. Daniele C., complimenti per la "È"
    davvero, non mi capita spesso...

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Ah grazie, non so come farei senza queste tue buone notizie. :P

      Elimina
  7. @Anonimo: Io non sono, e chiunque mi conosca lo confermerà, un fanatico della Mela. Tuttavia, devo dire che la mappatura della tastiera su di un Apple permette di fare cose che con Winsozz non mi sarei mai sognato di fare...
    alt+shift+w = À
    alt+shift+e = È
    alt+shift+r = Ì
    alt+shift+t = Ò
    alt+shift+u = Ù

    @Locomotiva: allora, visti i dati ed i precedenti (sia un questo blog che negli altri), direi che per ciascuno di noi c'è un posto di lavoro assicurato

    @Bitmover: penso di dica "buona compagnia" nel caso succeda ad una ristretta cerchia di persone. Dato che, praticamente, chiunque lavori nell'IT che io abbia conosciuto dice le stesse cose, direi che siamo proprio un'intera etnia. Potremmo chiamarci gli GNUli, o i Torvaldisti, o, più semplicemente, i NERDici.

    RispondiElimina
  8. @Daniele C.: NERDici mi piace. :D Si potrebbe mettere su un sito (sono serio).

    RispondiElimina
  9. "come si fa a cercare e basta?" Oh mamma... fino a questo punto siamo? ^____^;

    RispondiElimina
  10. E così abbiamo determinato che un'interfaccia con due opzioni è troppo complicata per l'utOnto.

    RispondiElimina
  11. hhhhahhaha prossimamente in edicola guida per capire le too.lbar e come capire a navigare in locale o in internet XD il tutto al modiko prezzo di 50 € XDXDDDDDD

    RispondiElimina
  12. Vediamo il lato positivo: questo utOnto non perderà mai tempo a cazzeggiare su Internet durante l'orario di lavoro!

    RispondiElimina
  13. Vediamo il lato positivo: questo utOnto non perderà mai tempo a cazzeggiare su Internet durante l'orario di lavoro!

    sicuro? meta dei miei utonti non sarebbero in grado di capire la differenza tra ricerca e ricerca avanzata ma sta pur tranquillo che sono in grado di trovare ogni piu piccola opzione in faccialibro(come lo odio come lo odio)

    buon lunedì

    RispondiElimina
  14. @Davide: Purtroppo...

    @lukasbrunner: Io inizio a temere che un'interfaccia con UNA opzione sia troppo complessa per un utOnto.

    @Anonimo: Potrebbe essere un'idea. :D

    @Anonimo: A meno che non si sia bookmarkato, come temo, i siti preferiti (chissa' perche' feisbuk e iuporn riescono sempre a finire fra i bookmark). :)

    @Sabrina: Esattamente. :D

    RispondiElimina