venerdì 3 dicembre 2010

Niente venditori porta a porta, grazie

Oggi e' una giornata come tante altre, vale a dire molti utOnti che stressano per problemi di ogni tipo, quando in posta elettronica mi arriva un ticket di assistenza di un'utOnta particolarmente... come dire... utOnta. Procedo, quindi, alla solita telefonata.

utOnta: Si?
Io: Ciao, sono [io] di [nome ditta].

Silenzio di tomba.

utOnta: No, guardi, non compro nulla.
Io: Ehm, forse non ci siamo capiti. Sono il tecnico dei computer dell'azienda [nome azienda] e ti chiamavo per il ticket che hai aperto sul problema della lentezza del pc.
utOnta: Ah, adesso ho capito! Ok scusa, ti avevo scambiato per un venditore porta a porta.
Io: (penso) Un venditore porta a porta al telefono? (dico) Non ti preoccupare. Spiegami un po' il problema.
utOnta: Ho il computer che va lentissimo, non riesco a fare nulla!
Io: Ok, aspetta che mi collego e vedo. Potresti dirmi il tuo username?
utOnta: Eh?
Io: Puoi dirmi il nome utente che usi?
utOnta: Eh?
Io: Cosa c'e' scritto nella prima schermata quando accendi il computer sopra il campo della password?
utOnta: E chi si ricorda, mica ci guardo.

Ovvio.

Io: Facciamo una cosa allora, puoi dirmi come si chiama il nome del pc?
utOnta: Nome del pc?
Io: (penso) E' quella cosa strana che ti permette di lavorare tutti i giorni e che ora va lentissimo (dico) Aspetta, vediamo di fare in un altro modo.

Che e' come dire "se aspetto te festeggiamo il capodanno del 2012 insieme".
Dopo qualche minuto di ravanamento riesco a rimediare il nome del pc e lancio una connessione ma dopo un minuto non accade nulla e mi va in timeout.

Io: Umh, ci devono essere dei problemi perche' non mi riesco a collegare.
utOnta: Ti ho detto che il mio pc e' molto lento, no?
Io: Aspetta che riprovo.

Dopo altri sessanta secondi il risultato e' il medesimo.

Io: Giusto per togliersi un dubbio, fai click destro su risorse del computer e clicchi su gestione quindi vai su "servizi", scorri verso il fondo e vedi se "Windows firewall" e' attivato.
utOnta: Ok... cos'e' che dovevo fare dopo il click destro?
Io: Ti guido io passo passo che e' meglio.

Qualche click dopo...

Io: Ok, hai il firewall attivo e probabilmente e' quello che blocca il mio collegamento. Premi il pulsante "arresta".
utOnta: Mi dice che e' impossibile arrestarlo.
Io: Forse si e' bloccato qualcosa. Facciamo cosi': impostalo su "disattivato", premi su "applica" in basso a destra e riavvia il pc. Quando e' ripartito mi richiami cosi' provo a collegarmi.
utOnta: Ok.

Passano cinque minuti.
Passano dieci minuti.
Passano quindi minuti
Dopo venti minuti l'utOnta chiama.

utOnta: Ciao, senti qua e' ancora fermo sul pulsante "applica". Dopo che l'ho premuto e' rimasto tutto immobile come se si fosse bloccato.
Io: (penso) Come se si fosse bloccato? E' bloccato! (dico) Riesci a cliccare qualcosa?
utOnta: No.
Io: Ok, tieni premuto per cinque secondi circa il pulsante d'accensione del pc e vedrai che ti si spegne.
utOnta: Fatto.
Io: Bene. Ora accendi il pc quindi collegati al tuo account come fai di solito, come se dovessi lavorare ma senza aprire nessun programma.
utOnta: Va bene, ho capito.

Qualche minuto dopo...

Io: Fatto?
utOnta: Mi dice "impossibile aprire il file".
Io: Avevo detto di non lanciare applicazioni.
utOnta: Ah, scusa, avevo capito che era "come se dovessi lavorare".

Dopo questa telefonata io e un mio collega siamo giunti alla conclusione che nelle vite passate dovevamo essere rispettivamente Attila e Genghis Khan. Solo pensando che dobbiamo espiare molte colpe delle vite precedenti si spiegherebbero certi utOnti.

11 commenti:

  1. > Io: Bene. Ora accendi il pc quindi collegati al tuo account come fai di solito, come se dovessi lavorare ma senza aprire nessun programma.

    Colpa tua: non tieni contro che il buffer di input del cervello degli utonti si limita a recepire solo la prima parte delle frasi, sia ascoltate che lette, il resto è completamente ignorato.

    RispondiElimina
  2. @Daniele: Cavolo mi dimentico sempre del buffer limitato degli utOnti. Tocca che me lo segno da qualche parte. :)

    RispondiElimina
  3. @Bitmover:
    Ma come? Dimentichi il postulato del vecchio D.?
    hai hai hai, bisogno di vacanze :-p

    RispondiElimina
  4. che poi rileggendo:
    "utOnta: No, guardi, non compro nulla."
    Mi torna in mente la vignetta di "inkspinster" in cui tentava di vendere un pony alla telefonista.
    La proxima volta prova prova anche tu. ;-)

    RispondiElimina
  5. @Primo Anonimo: Inizio a pensare anch'io di avere l'assoluto bisogno di staccare la spina per un po' dal mondo IT. Dieci o vent'anni magari. :)

    @Secondo anonimo: LOL. Un pony, eh? Umh... potrei provare. :D

    RispondiElimina
  6. @Bitmover:
    Seeee 10 o 20 anni...e chi ti crede? :-P

    1 giorno AAAAACHEBENEEEE

    3 giorno AAAAAACHEbene....

    5 giorno aaaaa..che noia.. :-p

    2 settimane dopo: AAAARRGGGG UN PC PRESSTTOOOO

    RispondiElimina
  7. @Anonimo: Non dirlo troppo ad alta voce altrimenti quel che resta delle mie convinzioni anti-tecnologia potrebbe sentirti... :P

    RispondiElimina
  8. Macchè buffer del cervello limitato...quella era la vecchia generazione degli utenti, con l'upgrade sono diventati tutti...TATAAAA dei fantastici Avatar :) Appena si siedono davanti al piccì si scollegano completamente dal mondo reale e volano su Pandora. Il che spiegherebbe anche perchè quando cercano di farti capire che il loro pc non funziona che vedono tutto nero, che non è possibile lavorare così ecc ecc, sia solo il loro monitor spento O_o. Oppure perchè ogni tanto tu cerchi di spiegarli che quella procedura che stanno facendo è sbagliata e che NO NON E' cambiata da ieri, e neanche nell'ultimo anno, ma che sono solo i SUOI MALEDETTI neuroni ad essere cambiati nella notte, ti guardino come le mucche possono guardare un treno che passa....sigh....

    PS. Come potete capire dallo sfogo appena scoperto di essere stato nella mia vita precedente colui che ha inventato il drag&drop...

    RispondiElimina
  9. @Gabriele: Se sei stato, nella tua vita precedente, quello che ha inventato il drag&drop avrei qualcosa da dirti. Di persona. In un vicolo buio e no, non e' niente di sessuale. :P

    Secondo me, per gli utOnti, la verita' sta nel mezzo, per cosi' dire: hanno il buffer limitato E sono degli avatar. Questo spiegherebbe anche l'utOnta con cui ho avuto a che fare cinque minuti fa che insisteva che "a video non c'erano icone" quando io gli chiedevo di, testuali parole, "spegnere il modem cioe' la scatoletta nera accanto al PC". :)

    RispondiElimina
  10. @Bitmover

    Ehm secondo il mio Karma credo di dover declinare la tua offerta fino al...mmm 2120? Già la settimana scorsa mi hanno sfondato il chakra a testate per lo stesso motivo...

    RispondiElimina
  11. @Gabriele: Eh, quando ti sfondano il chakra a testate sono cazzi. :P

    RispondiElimina