sabato 26 maggio 2012

The Internet Defense League

Copio-incollo da questo sito:
The Internet Defense League is a network dedicated to spreading the alarm whenever the Internet is threatened by bad laws or monopolies. League members (including Laughing Squid) will receive alerts whenever an Internet threat is identified. Members will have the option of posting alert banners, calls to action, and other interventions on their websites. By broadcasting through member sites, the league will be able to spread the alarm quickly and widely. The Internet Defense League was created by Reddit founder Alexis Ohanian and Fight for the Future. For more info on the league see this article on Forbes.

3 commenti:

  1. Dico la verità, a me, ma pare 'na strunzàta! Complimenti! (non credo tu abbia l'età per capire la citazione)

    Però, però, in tutta la miriade di forum, petizioni, gridi d'allarme, cospirazionismi e urla alla censura ed alla dittatura (al lupo, al lupo) e chi più ne ha più ne metta, se non altro questa cosa ha il vantaggio di essere una cosa 'simpatica'.
    Che, voglio dire, ce l'ho anch'io sul mio blog un post in evidenza sull'ACTA: ma è una di quelle cose barbogie che il lettore medio salta dicendo 'ma che due complotti...'

    Ecco, la cosa della lega della giustizia internet con il 'polipetto mannaro' o come si traduce è una cosa che uno magari legge fino alla riga dieci.
    E metti mai si fa anche qualche domanda, e poi va ad informarsi meglio sugli emendamenti ammazza-blog II, il ritorno, per dire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia parte giovanile ringrazia sentitamente per il "non credo tu abbia l'eta'" ma sfortunatamente il Drive In l'ho visto parecchie volte. E non in replica. :)
      Per il resto, secondo me l'importante e' che se ne parli. Se poi ci vuoi mettere una simil-lega-di-supereroi nel mezzo la cosa non mi infastidisce perche', come ho detto, l'importante e' che se ne parli. Poi ognuno trae le sue conclusioni. :)

      Elimina
  2. Mannaggia, un coetaneo...

    E, appunto, il 'se ne parli' viene abbastanza bene, inventando questa cosa fantasiosa - che è meglio del solito post alla Travaglio dei poveri o al Santoro della Rete, per dire.
    Post allarmistici e ululanti.

    Quello che mi lascia un po' perplesso è la qualità delle denuncie: perché, appunto, sotto alla crosta 'carina' del formato, si fa fatica a focalizzare quelle che sono le minacce vere, quali le cose da investigare e quali quelle cose che ',io cugggino m'ha detto che una volta gli hanno chiuso l'account'.
    Bellino il contenitore, sospetto il contenuto, insomma.

    RispondiElimina