martedì 29 maggio 2012

Risolvere i problemi

20 commenti:

  1. Gli utonti si gettano nell'indifferenza.

    RispondiElimina
  2. Clamoroso errore. Se non c'è corpo, non c'è delitto. E se non hai un pozzo di calce viva, lascia fare queste cose a noi professionisti.

    Agenzia "Né scrupoli, né limiti" - per lavoretti discreti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho visto da poco, QUEL FILM E' UN CAPOLAVORO!!!!!!

      Elimina
  3. Le prove schiaccianti vanno sotto il flottante del CED... Ma ti devo insegnare tutto ? :P

    RispondiElimina
  4. Reality bar: 0%
    Dream bar: over 9000!

    RispondiElimina
  5. il CED è un buon luogo: discreto, poco frequentato...
    ...e il rumore dei server copre le urla degli utOnti... :-D

    RispondiElimina
  6. E il brutto è che sembra non vogliano proprio imparare dai loro errori..!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'uomo impara dai propri errori.
      L'uomo saggio impara dagli errori degli altri.
      L'uomo stupido non impara... MAI!

      Elimina
  7. Bitmover for President!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Per lavoro mi è capitato di presentare in Camera di Commercio e Agenzia delle Entrate l'inizio attività di un cimitero: sappiate che siamo "rifiuti solidi non pericolosi". Io lo metterei nel cestino dell'umido perché è biodegradabile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta solo l'apocalisse zombie, aspettala!
      Poi vedrai CHI non è pericoloso...

      Elimina
    2. Ma allora ci sarà Alice... e io sarò ben felice di farmi salvare da lei!!! :-)

      Elimina
    3. Umm... percui i cimiteri son da considerare... discariche... :-p

      Elimina
  9. Posso proporti una strip sulla mia giornata?

    Eccola!

    RispondiElimina
  10. E che sei suppermann? ;-) Hai fatto tutto senza che l'orologio si muovesse di un minuto ;-)


    ~

    RispondiElimina
  11. @Valeren: Avrei detto l'organico, pensa un po'. ;)

    @Darmok: LOL, ok lo terro' presente. :P

    @Bosk: Eh, cosa vuoi, c'e' sempre da imparare. ;)

    @lukasbrunner: Esattamente. :D

    @Peter: Dopo tutte queste risposte, sto pensando seriamente di dare un'occhiata sotto il pavimento del nostro CED... :D

    @Arounderground: Se imparassero dai loro errori o se semplicemente ammettessero di aver sbagliato, sarebbero utEnti. ;)

    @Clark: Grazie ma non sono adatto alla carica. Passo volentieri la palla a Valeren. ;)

    @D: Rifiuti solidi non pericolosi? Pensa te... grazie per la notizia, questa mi mancava. :)

    @Daniele: Hai avuto una bella giornata, vedo. :D

    @Anonimo: Considerando che il sito che utilizzo non permette la modifica di alcune cose, tipo la figura dell'orologio, direi di no. Non sono suppermann. :)

    RispondiElimina
  12. Esattamente come del maiale non si butta via niente, dell'UTonto si butta via tutto, possibilmente nell'acido ):-D

    RispondiElimina
  13. Non sono un mostro di informatico, ma non mi son mai considerato un utonto...ma c'è sempre una prima volta...

    La TV di Fastweb non mi visualizza i canali, chiamo l'assistenza e spiego il problema, la gentile centralinista del call center mi elenca le prove da eseguire:
    "Allora, la prima cosa da provare è di resettare il sistema, scolleghi per 15 minuti l'alimentazione al decoder e al router..."
    "Tuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu"
    "... Doh!"

    Richiamo l'assistenza...
    "buongiorno, io ho questo problema..."
    "sì, vedo la segnalazione aperta con una collega..."
    "sì ecco...la sua collega mi stava spiegando le prove da eseguire, mi son scordato che il telefono è VOIP e da bravo UTONTO ho scollegato il router appena l'ha nominato..."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Zanotede: Come hai detto tu, c'e' sempre una prima volta. Vedi questa storia, ad esempio. ;)

      Elimina