venerdì 19 febbraio 2010

Una maledettissima giornata 'no' 2

****************************************************
Questa e' una "storia ricordo" accaduta molti anni fa...
****************************************************

La maledetta giornata non vuole finire.
Dopo aver lanciato un file di testo lungo un centinaio di pagine su una stampante laser di [famosa marca] condivisa in rete mi chiama l'utOnto che di solito usa quella mangiacarta.

utOnto: Hai lanciato tu [nome documento]?
Io: Si perche'?
utOnto: E' meglio se vieni qua perche' la stampante si sta mangiando i fogli.

Ohibo', una stampante foglivora?
Mi fiondo (oddio, fiondo, mi muovo tipo masso in salita) nell'ufficio in questione e la stampante e' bloccata con segnali luminosi di ogni tipo color rosso fuoco.

Io: Tu ovviamente non l'hai toccata vero?
utOnto: Neanche di striscio.

Procedo a rimuovere la carta inceppata e chiudo lo sportello anteriore.

Controllo percorso carta, attendere prego.
Gniiiik... gniiiik... GNEEEEEEEK... SKOLK!

Io: [serie di imprecazioni].

Rimuovo per l'ennesima volta i fogli.
Chiudo lo sportello anteriore.

Controllo percorso carta, attendere prego.
Gniiiik... gniiiik... GNEEEEEEEK... SKOLK!

Io: [serie colorita di imprecazioni].

Ok, e' ora di aprirla per bene.
Apro, smonto, svito, guardo, nulla. Per scrupolo controllo la carta che non sia umida/bagnata/fradicia o semplicemente piegata.
Niente.
Richiudo per l'ennesima volta lo sportello anteriore.

Controllo percorso carta, attendere prego.
Gniiiik... gniiiik... GNEEEEEEEK... SKOLK!

Io: [serie dannatamente colorita di imprecazioni].

Quindi procedo con il metodo "nature".

until ($stampante_inceppata) {
$calci, $pugni, $serie_di_imprecazioni
}

Niente da fare. La maledetta ha vinto.
Ma sta settimana cosa c'e'? Lo sciopero nazionale delle stampanti laser?

2 commenti:

  1. Poi ci farai sapere com'è finita con quella stampante, vero? :P

    RispondiElimina
  2. Fosse stato per me sarebbe volata "accidentalmente" dal primo piano sul cemento del parcheggio ma due cose me l'hanno impedito:
    1. Costava parecchio e difficilmente avrei potuto fare passare l'incidente in garanzia;
    2. Pesava come la statua del Cristo Redentore di Rio de Janeiro.
    :)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.