lunedì 11 aprile 2011

Puoi spegnere e riacc... pork!

E' una giornata un po' pienotta fra utOnti che mi segnalano guasti inesistenti ai loro server di posta (due ticket), utOnti che mi segnalano che non riescono a connettersi in VPN ma quando provo io va tutto bene (tre ticket) e utOnti con casini a stampanti che, stranamente, quando le provo, stampano correttamente (due ticket). Quando arriva l'ennesima richiesta di intervento sono quasi convinto che si tratti di una cavolata.
L'utOnto, un [uomini che fanno rispettare la legge], mi scrive segnalando che un loro numero interno risulta scollegato e non e' possibile ricevere o effettuare chiamate. Sul display viene indicata la scritta "NR".
Nessun problema. In genere per una cosa simile basta un riavvio fisico dell'apparecchio quindi mi attacco al telefono e chiamo.

utOnto: [uomini che fanno rispettare la legge] buongiorno.
Io: Salve, sono [io] di [nome ditta]. La chiamavo per quella segnalazione relativa al telefono.
utOnto: Telefono? Ah, si. Mi dica.
Io: Dovrebbe essere un problema da niente. Per verificarlo dovreste provare a staccare il cavo di alimentazione dal retro del telefono, attendere qualche secondo e poi ricollegarlo.
utOnto: Tutto qua?
Io: Se non ci sono altri problemi, ma non credo, alla rete o ad altri apparati direi di si.
utOnto: Un attimo.

A questo punto sento che l'utOnto appoggia la cornetta sulla scrivania e inizia ad armeggiare.

utOnto: (parlando con se' stesso) Pensavo fosse piu' facile...
Io: (intuendo cosa sta facendo) Guardi che dovrebbe spegnere e riaccendere l'altro tele...

Tu... tu... tu...

Io: (penso) Ma porca [donna che pratica il mestiere piu' antico del mondo], devi staccare il cavo del telefono che non funziona, NON del tuo!

Richiamo l'utOnto.

utOnto: [uomini che fanno rispettare la legge] buongiorno.
Io: Salve, sono sempre [io] di [nome ditta]. Quando prima le dicevo di staccare e riattaccare il cavo del telefono, intendevo dire del telefono che non funziona.
utOnto: Ah, si, in effetti ho visto che ha perso la linea.
Io: (penso) Forse perche' hai spento il TUO telefono mentre IO ero collegato? (dico) Non c'e' problema. Ora puo' spegnere e riaccendere l'altro telefono, quello guasto?
utOnto: Un attimo... ecco, ora l'ho spento... riacceso... si, ora funziona correttamente. Grazie!
Io: Prego, si figuri.

Ma vi pare sensato staccare la linea da un telefono che funziona quando nella stanza accanto c'e' un telefono guasto per il quale e' stata aperta una segnalazione di un problema?

Piccolo update: Ma perche' cavolo per questo post mi si e' incasinata tutta la formattazione? Mah...

8 commenti:

  1. Cavolo, sembra una di quelle barzellette sui [uomini che fanno rispettare la legge]!

    RispondiElimina
  2. Ma vi pare sensato staccare la linea da un telefono che funziona quando nella stanza accanto c'e' un telefono guasto per il quale e' stata aperta una segnalazione di un problema?

    Ma vuoi proprio una risposta?


    ImpiegataSclerata

    RispondiElimina
  3. @Mox: Gia', ho pensato la stessa cosa.

    @ImpiegataSclerata: No, ma gradirei sentire una balla colossale. Sai, per pensare che il mondo non e' poi cosi' brutto. ;)

    RispondiElimina
  4. E' solo questione di addestramento, su via. :-)







    ~

    RispondiElimina
  5. Ex supporto tecnico telefonico a rapporto!
    I casi simili erano all'ordine dell'ora, nemmeno del giorno.
    E no, non erano Tutori_Dell_Ordine anche se avrebbero potuto :)

    RispondiElimina
  6. Scommetto che era un collega di questo

    RispondiElimina
  7. @Anonimo: Addestramento? Intendi tipo "ti lancio un biscotto se fai bene il tuo esercizio"? :D

    @Valeren: Quando sento che altri hanno i miei stessi problemi con gli utOnti non so mai se essere allegro perche' altri condividono questa realta' o se essere triste per il futuro che abbiamo davanti...

    @mk66: LOL, probabile. :D

    RispondiElimina
  8. Bitmover@:Intendi tipo "ti lancio un biscotto se fai bene il tuo esercizio"?

    No, intendo proprio "addestramento" (6 mesi) non propriamente stile militare nè canino. :-p

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.