mercoledì 26 ottobre 2011

Il controllore - parte 3

8 commenti:

  1. Ridendo e scherzando

    Qualche anno fa, stazione patavina.

    Il treno regionale per Verona era in ritardo, ogni dieci minuti il ritardo annunciato dal tabellone aumentava di dieci minuti. E già questo è un programma.
    Alla fine arriva un treno. Era, se non ricordo male, una ALe 601. Dei tanti aggettivi per descriverla, "obsoleta" è quello che rende meglio.

    Ci accomodiamo (eufemismo necessario) e partiamo. Chiudo gli occhi. Dal rumore e dalle vibrazioni sembrava quasi di volare a velocità folle. Riapro gli occhi ed eravamo ancora in stazione, poco più che a passo d'uomo.

    Ad ogni stazione il ritardo aumentava, nonostante il treno procedesse "spedito". Parte una delegazione di "incazzados" per parlare col capotreno, e qui inizia lo spettacolo.
    Incazzado1: Senta, non possiamo andare più veloci?
    Capotreno: Scerza? siamo già a tavoletta! Ancora più veloce e il treno dobbiamo tenerlo chiuso con le braccia (ndr, per evitare che si apra)
    Incazzado2: Figo, e dove l'avete trovato sto coso?
    Capotreno: Non lo so e non lo voglio sapere, mel'hanno dato e mi hanno detto "buona fortuna". E pensa che devo arrivare fino a verona e riportarlo indietro.

    È stato un lungo viaggio.
    ARM_

    RispondiElimina
  2. @ARM_: "mel'hanno dato e mi hanno detto 'buona fortuna'" e' al tempo stesso splendida e inquietante. Un gran bel viaggetto immagino. :)

    RispondiElimina
  3. Ma gli utonti ci sono anche nei treni? :-D
    Altro che zecche, ci vorrebbe un altro tipo di disinfestazione!!!

    RispondiElimina
  4. memorabile
    velocità massima ~80km/h, di solito si fanno i 140...


    ARM_

    RispondiElimina
  5. volete storie di utonti ferroviari? Io ne ho un poche, sia mie che raccontate... Da paura...

    ARM_

    RispondiElimina
  6. Da ex pendolare delle Nord, avrei firmato col sangue di 300 vergini per tenere una media di 80 km/h

    Se vuoi posso raccontarti di persone fatte scendere nel mezzo della massicciata, causa treno bloccato dalla neve, e fatte arrivare in stazione a piedi.

    RispondiElimina
  7. nono, non media, sto parlando di velocità massima...

    ARM_

    RispondiElimina
  8. @lufo88: "Ma gli utonti ci sono anche nei treni?". Gli utOnti sono ovunque. :)

    @ARM_: Guarda il lato positivo, era peggio se ti dicevano "signori, bisogna scendere e spingere". :P

    @Valeren: Se mi fanno scendere e proseguire a piedi fino alla stazione successiva potrei dire qualcosa di molto brutto al capostazione una volta arrivato. :)

    RispondiElimina