venerdì 30 dicembre 2011

Capisci che...

Capisci che stai lavorando troppo sulla console dei Cisco quando, dopo esserti loggato via SSH su un linux, continui a digitare "ena" bestemmiando come un turco a cui hanno appena pestato un piede perche' il comando non viene accettato.
Per chi non avesse esperienza con i Cisco, il comando enable o, abbreviato "ena", permette a un utente normale di elevare i suoi privilegi sul sistema. Un po' come "su" in ambiente linux.
La cosa si e' svolta in questo modo:

Io: Lancio SSH su [server linux].
Server Linux: Ciao!
Io: [username] e [password].
SL: Benvenuto, utente normale non root. Cosa posso fare per te?
Io: ena
SL: 'zzo dici? (o, in tecnicese, "bash: ena: command not found")
Io: ena
SL: Ma sei sordo? Ho detto "command not found"!
Io: Pork... ma che [parola poco carina] ha oggi 'sto server? ena
SL: Ci sei o ci fai? Mi ascolti? Ho detto "command not found". Quante volte te lo devo ripetere?
Io: Guarda che vengo li' e ti formatto, sai? ena!
SL: Tu puoi scrivere "ena" quante volte vuoi, resta sempre il fatto che non so di cosa stai parlando.
Io: ena!
SL: No!
Io: ena!
SL: No!
Io: en... ma pork [filotto di bestemmie da campionato del mondo]. su -
SL: Gia' meglio, ora dammi la password di root, grazie.

Conclusione: di tanto in tanto, staccare gli occhi dai router Cisco puo' aiutare. :)

6 commenti:

  1. ti sei dimenticatio il pezzo
    SL: (luipensa) Uh, un'altro UtOnto (Luidice) Non capisco.

    RispondiElimina
  2. A mali estremi...

    vi .bashrc
    alias ena='su -'
    ESC-:wq

    D'altro canto, anche quando lavori su diversi sistemi operativi...

    [iome@linuxserver]$ sudo smitty
    smitty: you are not on a freaking AIX

    Che vita dura...

    RispondiElimina
  3. Approvo l'alias di lukasbrunner, cosi' non avrai problemi su console linux... Il problema e' vedere se esiste un "alias "su -"="ena" su cisco... :)

    Buon anno a tutti!

    RispondiElimina
  4. Ti capisco. Io, che alterno console Cisco e Bash/vi mi ritrovo a dare :wq su Cisco e a ottenere comunque la configurazione salvata e l'uscita dalla sessione.

    Aaaaargh!

    Ciao

    Yahn

    RispondiElimina
  5. @Lightuono: :)

    @Locomotiva: Temo di essere caduto in quella categoria quella volta. :P

    @lukasbrunner: A quel punto preferisco l'ultima frase che hai scritto. Nel mio caso mettere un alias a "ena" che mi spari fuori un bel "you are not on a freaking Cisco!". ;)

    @Bosk: Preferisco un messaggio di insulti da parte del linux, anche un alias del tipo "sicuro? Ti sei ricordato di accendere il cervello?". ;)

    @Yahn: Vedo che non sono l'unico, allora. :D

    RispondiElimina