mercoledì 25 aprile 2012

L'angolo della soluzione: Cancellare la coda di stampa in Windows 7

NOTA STRAMALEDETTAMENTE MOLTO BENE: Le soluzioni che pubblichero' hanno funzionato quando le ho applicate ma non mi assumo assolutamente NESSUNA responsabilita' nel caso in cui una di queste soluzioni vi incasinasse tutta l'azienda anziche' risolvere il problema. Siete stati avvisati e, nel caso ci fosse qualcosa di poco chiaro, siete pregati di rileggere questa nota finche' non vi si fissa nel cranio come si deve (e qua mi rivolgo piu' che altro agli utOnti). :)


Come cancellare la coda di stampa di Windows 7 se non è possibile farlo dalla finestra delle code

Un nostro cliente ha segnalato questo problema: su un Windows 7 erano rimasti incastrati nella coda di stampa dei file e, nonostante il tentativo di cancellazione, il riavvio del servizio di spooler e il riavvio del PC, questi non volevano saperne di sparire.

Soluzione:
  1. Andare su start e cercare "services.msc";
  2. Cercare la voce "Printer spooler" (o "Spooler di stampa" in italiano - mi sembra) e fermare il servizio;
  3. Andare nella cartella C:\Windows\system32\spool\Printers;
  4. Premere su "Continue" quando viene richiesta la conferma di accesso;
  5. Cancellare tutti i file presenti nella cartella. Attenzione a NON cancellare la cartella "Printers" ma solamente i file al suo interno;
  6. Avviare il servizio fermato al punto 2.

Aggiornamento: Sky One ha lasciato questo commento che pubblico volentieri.

Noi usiamo un piccolo batch:

NET STOP spooler
DEL C:\Windows\System32\spool\Printers\*.* /Q
NET START spooler

Lo salviamo sul Desktop e diciamo all'utente di farci "tasto destro" e "Esegui come Amministratore"

4 commenti:

  1. Noi usiamo un piccolo batch:

    NET STOP spooler
    DEL C:\Windows\System32\spool\Printers *.* /Q
    NET START spooler

    Lo salviamo sul Desktop e diciamo all'utente di farci "tasto destro" e "Esegui come Amministratore"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, lo inserisco nel post. :)

      Elimina
    2. Meglio così (visto specialmente l'uso del parametro /Q):

      DEL C:\Windows\System32\spool\Printers\*.* /Q

      ...altrimenti il '*\*' viene visto come seconda operazione da svolgere e vengono cancellati tutti i file con una qualsiasi estensione dalla directory dalla quale viene eseguito il file batch.

      Elimina
  2. Magari se controllaste un po' meglio prima di inserire script potenzialmente MOLTO dannosi sarebbe meglio.
    Nel post in alto la mancanza dello spazio fra la \ e gli asterischi rende questo codice una mina vagante che rischia di cancellare file a caso a seconda della directory in cui viene eseguito. Dovreste modificare IMMEDIATAMENTE il post e correggere come scritto dall'utente anonimo qui sopra, o la gente rischia di subire danni anche grossi per questa vostra leggerezza.

    RispondiElimina